Crea sito

Crema pasticcera con solo un uovo

Crema pasticcera con solo un uovo.

Questa crema setosa e delicata, molto semplice da preparare è utilissima per farcire torte, bignè, brioches e tutto ciò che preferite.

La  preparazione non richiede grandi accortezze, se non quella di girare continuamente con le fruste mentre si addensa e continuare poi durante la fase di raffreddamento a girare spesso.

Si prepara con un solo uovo e con farina 00 o 0 è leggerissima e non odora di uovo, inoltre è pratica e veloce, ecco la ricetta:

Crema pasticcera con solo un uovo
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Circa 800g farcisco una torta da28 cm di diametro
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Latte (preferibilmente intero) 550 g
  • Farina 00 (io 0) 100 g
  • Zucchero 180 g
  • Uovo 1
  • Vanillina (oun cucchiaino di essenza) 1 bustina
  • Scorza di limone (grattugiata) 1

Preparazione

  1. Stemperate in poco latte farina, zucchero, uovo e vaniglia. Quando il composto sarà omogeneo, aggiungete il restante latte e uniformate.

  2. Lasciate addensare sul fuoco moderato mescolando di continuo.

    Spegnete, aggiungete la scorza grattugiata di un limone, mescolate ancora con le fruste e mettete la crema a raffreddare in una ciotola.

    Mentre la crema raffredda occorrerà girarla spesso, una volta fredda per renderla ancora più vellutata e lucida frullatela con un mixer ad immersione, diventerà anche un po’ più morbida.

  3. Se avete gradito la ricetta, vi invito a visitare la mia pagina facebook , troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparzioni!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram , e su twitter.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:

    Torta della nonna con frolla alle mandorle tostate;

    Crostata di mele con crema al limone;

    Crostata crema e kiwi.

     

Note

Se vi serve una crema più liquida aggiungete ancora poco latte o liquore.

Per avere una crema leggera e areata, simile ad una mousse, una volta fredda da frigo, mescolatela a 250 g di panna montata già montata.

Infine, se vi serve una crema più sostenuta utilizzate farina 00, per una più morbida andrà bene la 0.

 

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.