Involtini di melanzane gratinati

Involtini di melanzane gratinati.

Che gioia gli ortaggi estivi, appena cominciano a far capolino tra i banconi del mercato o del fruttivendolo, io non resisto, devo comprarli!

Mi piacciono molto e solo portarli in tavola mi ricorda che la mia stagione preferita è alle porte e mi si inebria il cuore, non posso farci nulla, non amo l’inverno, non l’ho mai amato e più “invecchio” e più la mia intolleranza aumenta.

Ma tornando a parlare dei nostri ortaggi estivi, oggi voglio presentarvi una ricetta leggera, facile e golosa per preparare le melanzane, una ricetta pratica e invitante, che trova sempre l’approvazione di tutti: gli involtini di melanzane.

Si tratta di un piatto versatile, adatto a ed essere servito come antipasto, come contorno o anche come secondo, se siete curiosi di capire di che si tratta, seguitemi e li prepareremo insieme.

Involtini di melanzane gratinati
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-5 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Melanzane (grandi)
  • 200 g Mozzarella
  • 200 g Prosciutto cotto
  • 100 g Formaggio fresco spalmabile
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • 30 g Grana o Parmigiano (grattugiato)

Preparazione

  1. Affettate le melenzane in fette spesso poco meno di 1 cm.

    Scaldate una piastra o una padella in ghisa, grigliate le melanzane da entrambi i lati e salate leggermente.

     

  2. Disponete su ogni fetta un pezzo di mozzarella, un pezzo di prosciutto e un po’ di formaggio spalmabile, arrotolate e posizionate l’involtino in una teglia unta, con la chiusura rivolta verso il basso. Fate lo stesso con tutte le fette fino a riempire tutto lo spazio.

    Spennellate tutto con olio extravergine e cospargete con pangrattato e grana.

    Infornate a 200°C per 30 minuti, coperto da un foglio di carta forno a contatto con le melanzane e con ancora un foglio d’alluminio sopra.

    Trascorso il tempo, scoprite e terminate la cottura lasciando gratinare il tutto.

    Portate in tavola ancora tiepidi, ma non bollenti.

    Gli involtini possono essere assemblati  anche il giorno prima di andare in forno, basterà conservarli in frigo coperti da pellicola per alimenti fino al momento di cuocerli.

     

  3. Involtini di melanzane gratinati

    Grazie del vostro tempo. Se avete gradito la ricetta, vi invito a visitare la mia pagina facebook , troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparzioni!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram , e su twitter.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Se questa ricetta ti è piaciuta guarda pure:

    Parmigiana di melanzane senza frittura;

    Fette di melanzane ripiene al forno;

    Parmigiana di melanzane fritte la mia ricetta;

    Involtini alla Norma di melanzane grigliate;

    Melanzane fritte il mio metodo;

    Scacciata alla Norma con melanzane fritte e ricotta salata;

    Melanzane grigliate all’aceto balsamico e menta.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.