Crea sito

Tortellini al prosciutto fatti in casa

I tortellini al prosciutto sono ormai da anni una delle paste fresche ripiene che preparo sempre con l’arrivo dell’Autunno. La prima volta che li feci non riuscii a dargli la forma, rimaneva talmente tanta sfoglia lateralmente che dovetti incrociarla davanti e chiamai i tortellini ” code di rondine”. Erano molto carini ma la forma non era proprio standard.

Già la seconda volta vennero meglio, poi ancora di più e alla fine ci ho preso la mano e ogni anno li preparo in quantità industriali per tutto l’inverno. Durante le festività natalizie poi sono immancabili.

Il ripieno di questi tortellini è senza carne macinata ma solamente prosciutto crudo, mortadella e parmigiano. Sono molto sfiziosi e delicati ottimi con il ragù di funghi,  alla boscaiola, con il tipico ragù bolognese e anche in brodo.
Comunque decidiate di condirli saranno squisiti!

tortellini al prosciutto fatti in casa
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la sfoglia

  • 6Uova
  • 600 gFarina 00

Per il ripieno

  • 150 gMortadella
  • 150 gProsciutto crudo (poco salato)
  • 80 gParmigiano reggiano (grattugiato ( o grana))

Strumenti

  • Spianatoia
  • Sfogliatrice
  • Rotella

Preparazione

  1. Iniziate a preparare i tortellini al prosciutto dalla sfoglia all’uovo.

    Su una spianatoia o in una planetaria impastate le uova con la farina. senza aggiungere neanche un pizzico di sale. Gli ingredienti del ripieno sono già saporiti quel che basta. Impastate bene e a lungo fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

    Nel frattempo preparate il ripieno, riducete a pezzetti il prosciutto crudo ( non togliete assolutamente il grasso, nelle note vi dico il perché) e la mortadella. Metteteli in un tritatutto e passateli in modo da ottenere un ripieno della consistenza che preferite, molto morbido o più “granuloso”. Trasferite il composto in una scodella e unite il formaggio grattugiato. Mescolate bene affinché si amalgami al resto degli ingredienti.

  2. tortellini al prosciutto fatti in casa

    Prelevate dal panetto un pezzo di impasto e lasciate il resto nella pellicola. Con la macchinetta sfogliatrice, passando di tassello in tassello, stendete l’impasto fino al penultimo spessore.

    Ricavate dalla sfoglia tanti quadrati di circa 5 cm. Con un cucchiaino posizionate al centro di ognuno un po’ di ripieno. Inumidite leggermente i bordi della sfoglia e chiudete  in due ogni quadrato dandogli forma di triangolo. Sigillate premendo bene in modo che non si possano riaprire. Poi, posizionate i triangoli con la punta verso l’alto sul dito indice e unite i lembi sul davanti.

    Ripetete tutti i passaggi fino ad ultimare sfoglia e ripieno.
    I vostri tortellini cal prociutto fatti in casa a sono pronti per essere cucinati.

    Buon Appetito!

Importante

IMPORTANTE.

E’ fondamentale per ottenere un buon ripieno che non risulti troppo salato Acquistare un prosciutto dolce che abbia anche un po’ di grasso. Sarà proprio il grasso a mitigare il salato del salume.

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.