Crea sito

American Apple Pie. La ricetta originale

Avete presente l’american apple pie di nonna papera?
Quella dalla forma a cupola che lei depositava sul davanzale per farla raffreddare in fretta e che attirava per il suo inebriante profumo chiunque ne venisse raggiunto?
Beh, che dire!
L’ho preparata nel week-end ed è davvero strepitosamente buona e profumatissima.
Nulla da inviadiare alla torta di mele e rosmarino che ho preparato lo scorso anno o alla torta di mele sbriciolata alle mandorle, anzi devo ammettere che per sapore, delicatezza e consistenza ad oggi è la mia torta di mele preferita.
Era da un pò di tempo che volevo provarla dopo il primo tentativo di qualche anno fa non riuscito come volevo. La torta era buonissima ma era una classica torta di mele dalla forma piatta.
Quest’anno, memore dell’esperienza, ho chiamato a rapporto i miei cugini australiani che per qualche anno hanno vissuto a New York e mi son fatta mandare tutto: ricetta e indicazioni su come realizzare la forma di cupola.
Presa dalla smania di provarla al più presto e volendola immortalare fotograficamente in veste natalizia…cosa che ho dimenticato di fare…. stamattina, nonostante il freddo che inizia a farsi sentire, mi sono alzata all’alba e mi sono messa all’opera, supportata dal sacrosanto camino acceso.
Ne sono davvero entusiasta, la ricetta è semplicissima e anche dare forma alla cupola non è affatto complicato come pensavo.
A volte le cose più semplici sono proprio quelle alle quali non pensiamo!
La Apple pie è delicata, deliziosa, dolce ma non stucchevole…insomma una torta da non farsi scappare.
Importante raccomandazione: la torta va consumata il giorno dopo o almeno dopo aver riposato 12 -15 ore.
Se la consumate prima non si sarà ben raffreddata e compattata. Questo renderà difficile il taglio dell’american apple pie e ne farà fuoriuscire il ripieno.
Per gustare appieno questa delizia vale la pena di saper aspettare!

Apple pie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni1 stampo da 20-22 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

Per la pasta brisee

  • 300 gfarina 00
  • 210 gburro (freddo i frigo)
  • 95 mlacqua ghiacciata (di frigorifero)
  • Mezzo cucchiainosale
  • 5 gzucchero semolato fine

Per il ripieno

  • 850 gmele
  • 80 gzucchero di canna
  • 20 gfarina 00
  • 40 gburro (fuso e fatto raffreddare)
  • 1limone (succo)
  • q.b.cannella in polvere
  • Mezzo cucchiainozenzero in polvere (facoltativo)

Per la finitura

  • 1tuorlo (piccolo)
  • 2 cucchiainiacqua
  • q.b.zucchero (circa 1 cucchiaio colmo)

Strumenti

  • 2 Ciotole grandezza media
  • 1 Pennello per alimenti
  • Coltello
  • Pellicola per alimenti
  • Spatola di silicone
  • 1 Pentolino
  • Spianatoia
  • Mattarello
  • Forchetta
  • Stampo stampo svasato da pie da 20-22 cm
  • Carta forno

Preparazione

  1. apple pie

    In una ciotola riunite la farina con il burro ridotto a pezzetti, lo zucchero e il sale.
    Lavorate velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto sbriciolato come quello delle crostate.
    Aggiungete l’acqua gelata e mescolate con la spatola fin quando non sarà stata totalmente assorbita dopodichè lavorate a mano giusto il tempo di ottenere un impasto ben amalgamato e omogeneo.
    Dategli la classica forma di palla, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti in frigorifero.

  2. Nel frattempo dedicatevi al ripieno.
    Spremete il limone nella ciotola rimasta.
    Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare.
    Lavate e asciugate le mele, tagliatele a spicchi e poi ogni spicchio a cubettini. Man mano che le tagliate mettetele nella ciotola con il succo di limone e mescolate un istante. In questo modo non si scuriranno.
    Quando le avrete tagliate tutte, unite la farina, la cannella, lo zenzero, il sale e lo zucchero.
    Infine unite anche il burro fuso e mescolate accuratamente e a lungo. Coprite con la pellicola e mettete la ciotola in frigo.

  3. American Apple pie

    Preparate lo stampo per la cottura dell’american apple pie.
    Tagliate un disco di carta forno un pochino più grande della circonferenza dello stampo.
    Ungete con un filo di burro lo stampo e foderatelo col disco di carta. In questo modo rimarrà ben attaccato allo stampo.
    Riprendete l’impasto dal frigo e dividetelo in due panetti, uno più grande e uno un pochino più piccolo.
    Sulla spianatoia infarinata stendete il panetto grande realizzando un disco di mezzo cm scarso di spessore.
    Trasferitelo nello stampo, bucherellate quà e la il fondo con i rebbi di una forchetta ed eliminate la parte laterale in eccesso lasciando che esca di un solo cm dallo stampo.

  4. Prelevandole con le mani in modo che si scoli l’eventuale liquido formatosi distribuite il ripieno al centro della base lasciando libero 1 cm abbondante dal bordo.
    Compattate bene le mele peressandole con le mani in modo che rimangano ben ferme.
    Stendete il disco di pasta più piccolo e con delicatezza deponetecelo sopra e pressando con la punta delle dita fatelo aderire tutto intorno dove non c’è il ripieno.
    Pressate bene per sigillare.

  1. American Apple pie

    Eliminate la parte in eccesso e pizzicate il bordo dell’impasto in modo che i due dischi si sigillino perfettamente e si formi il caratteristico bordo da apple pie.
    Coprite lo stampo con la pellicola, trasferitelo in frigorifero e lasciate riposare per 50 minuti.

  2. Accendete il forno in modalità ventilato e portatelo a 170°C .
    In una ciotolina sbattete il tuorlo con l’acqua e spennellateci accuratamente tutta la supercicie della torta bordo compreso.
    Spolverizzate il tutto con lo zucchero.
    Infornate e cuocete la pie per 40 minuti poi abbassate il calore a 160°C, spostatela nella parte bassa del forno e continuate la cottura per altri 10 minuti.

  3. Sfornate e lasciate intiepidire per 15 minuti nello stampo poi, sollevandola con la carta forno, toglietela dalla forma e trasferitela su una gratella a raffreddarsi completamente.
    Ora non vi resta che gustare una golosa fetta di questa deliziosa american apple pie.

  4. American Apple pie

conservazione

L’American Apple Pie si conserva a temperatura ambiente sotto una campana di vetro per 2-3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.