Crea sito

Panini imbottiti vegetariani

Immagino che ricordiate i buns alla spirulina di qualche giorno fa, beh, oggi ci ho preparato dei panini imbottiti vegetariani da favola.
Burger di tofu, zucchine grigliate, salsa e….ma lo vedrete poi nella ricetta.
Ho fatto i burger in casa per la prima volta e, che dire, sarà la fortuna del principiante ma sono venuti buonissimi.
Sono semplici e veloci da preparare ma se volete ridurre ulteriormente i tempi di preparazione dei panini potete acquistarli pronti.
Vi lascio anche la ricetta dei burger lenticchie e cipolle rosse che sono ugualmente squisiti.
Riguardo al formaggio ho scelto la scamorza Primo Prato senza caglio animale che ho acquistato alla Lidl. Nei negozi bio trovate invece degli ottimi prodotti della Soster.
Sono certa che vi innamorerete di questi panini imbottiti vegetariani.
Detto ciò, ecco la ricetta.

panini imbottiti vegetaiani
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 panini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i burger di tofu

  • 250 gtofu al naturale
  • 30 golive
  • q.b.Erbe provenzali (Timo, santoreggia, maggiorana..)
  • 15 gfarina di mais (Oppure pangrattato)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Per i panini

  • 2Buns alla spirulina (O altro pane)
  • 1zucchina
  • q.b.Scamorza Primo prato (Senza caglio animale)
  • 1pomodoro insalataro
  • q.b.insalata iceberg
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
by

Strumenti

  • Pelapatate
  • Padella
  • Forchetta
  • Coltello
  • Frullatore / Mixer
  • Coppapasta da 8 -10 cm
  • Ciotola

Preparazione

  1. panini imbottiti vegetaiani

    Per prima cosa preparate l’elemento principale dei panini imbottiti vegetariani: il burger di tofu.
    Scolate il tofu dall’acqua e tamponatelo con la carta cucina.
    Trasferitelo nel mixer, unite le olive, le erbe aromatiche il sale e il pepe. Tritate il tutto.

  2. Trasferite il composto in una ciotola, incorporate un cucchiaio di olio e la farina di mais. Impastate accuratamente il tutto aggiustando di farina e olio se necessario.
    Dovrete ottenere un composto amalgamato da essere lavorabile con le mani.
    Lavorate un poco l’impasto e aiutandovi con il coppapasta date forma ai burger.
    Scaldate un leggero filo di olio in una padella antiaderente e cuocete i burger 3 minuti per lato.

  3. Lavate e asciugate la zucchina e il pomodoro. Tagliate le zucchine a fettine sottile nel verso della lunghezza.
    Nella stessa padella dei burger fate grigliare le fette di zucchina senza farle scurire troppo.
    Tagliate a fette il pomodoro.Con il pelapatate ricavate delle scalglie dalla scamorza e tenetele da parte.
    Lavate, asciugate accuratamente l’insalata e riducetela a pezzi con le mani.

  4. panini imbottiti vegetaiani

    Aprite orizzontalmente a metà i panini e spalmate sulla base uno strato di maionese.
    Sulla maionese deponete le fette di zucchina grigliate poi il burger di tofu e le scaglie di scamorza.
    Proseguite con le fette di pomodoro e per ultima l’insalata iceberg.
    Chiudete con la parte superiore dei panini.
    Gustate i panini imbottiti vegetariani con bevande a piacere e patatine.

Variante,

Potete realizzare i buns verdi sostituendo la spirulina con gli spinaci lessati e ben scolati. Tuttavia essendo la spirulina i polvere, quindi asciutta, sostituendola dovrete rivedere la dose di farina e latte nell’impasto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.