Crea sito

Ghiaccioli coca cola e vaniglia

Ghiaccioli coca cola e vaniglia, semplicissimi da realizzare, freschi e sfiziosi come solo i ghiaccioli possono essere. Dopo i gelati al muesli con yogurt greco e mirtilli,  e i biscotti gelato al pistacchio oggi ho sperimentato i miei primi ghiaccioli e ho pensato di farli alla coca cola, perché ne avevo ancora una bottiglia avanzata dall’ultima serata pizza tra amici.
Ho pensato di aromatizzarli alla vaniglia dopo aver scoperto che in America la Vanilla Coke è tra le bibite più vendute e devo ammettere che è davvero un ottimo abbinamento.
I ghiaccioli sono molto piaciuti, sono finiti in un batter d’occhio ed ora devo rifarli.
Fatemi compagnia in cucina e preparateli con me!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione4 Minuti
  • Porzioni5 ghiaccioli
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlcoca cola
  • 1baccello di vaniglia

Strumenti

  • Pentolino
  • 5 Stampini d ghiacciolo in silicone

Preparazione

  1. Ghiaccioli coca cola e vaniglia

    Realizzare i ghiaccioli alla coca cola è semplicissimo.
    Versate la coca cola in un pentolino. Unite il baccello di vaniglia intero. A fiamma bassa lasciate sobollire il tutto per 20 minuti.

  2. Spegnete, eliminate la vaniglia e lasciate raffreddare completamente la coca cola.

  3. Prendete gli stampi da ghiacciolo, riempitene ognuno con il liquido ormai freddo  e riponete in freezer per 4 ore.
    I gelati coca cola e vaniglia sono pronti.
    Preparatevi a un brivido di piacere!

Conservazione

I ghiaccioli si conservano in freezer nelle apposite bustine per alimenti per 1 mese.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.