Crea sito

Hamburger alle cipolle rosse di tropea (fatti in casa)

Oggi ho preparato in casa dei buonissimi hamburger con le cipolle rosse di Tropea perché, come chi mi segue da tempo avrà capito, ci ho preso davvero gusto a farli homemade! Farli in casa consente non solo di scegliere e controllare la qualità della carne ma anche di insaporirli a proprio gusto. Gli hamburger semplici che ho preparato qualche settimana fa ci sono piaciuti  a tal punto da ispirarmi, e oggi ne ho fatti di due tipi: quelli alle cipolle rosse di Tropea che vedremo oggi e quelli con la rucola che ancora non ho avuto il tempo di scrivere ma che vi assicuro farò al più presto. Io ne preparo sempre in quantità, una parte li mangiamo in giornata e gli altri li congelo per un secondo momento. Farli è semplice, non ci vuole troppo tempo e a mio gusto sono molto più buoni, e  danno tanta soddisfazione. Vediamo come prepararli…

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni6 hamburg
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per gli hamburg

  • 600 gmacinato di suino
  • 1Cipolla rosse di Tropea (piccola)
  • 30 gparmigiano grattugiato
  • q.b.Sale fino

extra

  • 12Dischetti di carta da forno
  • stampo per hamburg

Strumenti

  • Coltello
  • Stampo con pressa per hamburger
  • Ciotola
  • Carta forno (anche in dischi già pronti)
  • Forbici
  • Piatto

Preparazione

  1. Eliminate il primo strato dalla cipolla, tagliatela a fette e poi a pezzetti non troppo grandi.
    In una ciotola impastate per bene con me mani la carne macinata con il parmigiano. Dopo in paio di minuti unite anche la cipolla tritata.
    Salate e continuate ad impastare per compattare e amalgamare bene il composto.

  2. Ricavate dalla carta da forno 12  dischi di misura leggermente più grande dello stampo per hamburger.
    Posizionate un dischetto di carta all’interno della base dello stampo e tenetene un altro a portata di mano.
    Ricavate dall’impasto 6 polpette, mettetene una nello stampo ricopritela con il secondo disco di carta forno e pressate bene con il tampone dando forma al primo hamburger. Ripetete l’operazione con tutte le palline di carne e man mano che gli hamburger sono pronti impilateli in un piatto piano separati dai dischetti di carta forno in modo che non si attacchino tra di loro.

  3. I vostri hamburger di carne fatti in casa sono pronti per essere cucinati.
    Buon Appetito!

Note

Conservazione. Gli hamburger si conservano in frigorifero per 1 giorno in un piatto ben chiuso con la pellicola. Si possono inoltre congelare sempre ben separati tra di loro con i dischi di carta da forno.  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.