Crea sito

Ciambella alla panna

Hai della panna per dolci in scadenza e non sai come consumarla? Prepara con me una gustosa ciambella alla panna senza né olio né burro: soffice, dolce quanto basta e facilissima! Cosa aspetti?! L’ideale è la panna fresca ma può essere utilizzata anche la panna a lunga conservazione.

Ciambella alla panna 2Ingredienti per uno stampo da 22-24 cm

  • 200 g di panna
  • 50 g di latte (oppure 250 g di panna)
  • 250 g di farina 00 (oppure 200 g di farina + 50 g di fecola di patate)
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova grandi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina o qualche goccia di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

PreparazioneCiambella alla panna_preparazione

  1. Montare le uova con lo zucchero partendo da una velocità bassa e aumentando man mano fino ad ottenere un composto denso e spumoso (circa 10 minuti).
  2. Aggiungere la panna e il latte a filo continuando a montare a media velocità.
  3. Unire gli aromi.
  4. Setacciare la farina con il lievito e un pizzico di sale e aggiungerla al composto montando a velocità bassa o meglio ancora con un cucchiaio di legno e movimenti dal basso verso l’alto
  5. Imburrare e infarinare uno stampo a ciambella e riversarvi l’impasto all’interno.
  6. Infornare in forno caldo a 180° per circa 35-40 minuti.
  7. Verificare la cottura infilando uno stuzzicadenti nell’impasto: se questo fuoriesce ben asciutto allora la ciambella è pronta altrimenti prolungare la cottura ancora qualche minuto.
  8. Lasciare raffreddare la ciambella nello stampo e sformarla sul piatto da portata solo quando perfettamente fredda.
  9. Servire la ciambella spolverizzata con zucchero a velo.

Ciambella alla panna
Note & consigli

  • Per una ciambella ancora più soffice, prima di aggiungere la panna è consigliabile montarla e unirla alla montata di uova e zucchero, nonché al resto degli ingredienti, a mano con l’aiuto di un cucchiaio di legno o di una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto.
  • La ciambella alla panna si conserva un paio di giorni coperta da una campana di vetro.
  • ciambella alla panna variegata al cacaoLa ciambella alla panna può essere preparata anche in versione variegata al  cacao. Prima di riversare l’impasto nello stampo basterà dividerlo in due ciotole e in una di esse aggiungere un cucchiaio di cacao amaro, 1 cucchiaino di zucchero a velo e 1 cucchiaio di latte. Dopodiché basterà amalgamare per bene il composto al cacao e riversare nello stampo prima metà del composto bianco, poi quello al cacao ed infine il restante composto bianco. In alternativa può essere variegata anche evitando il cacao e miscelando all’impasto 1 cucchiaio di nutella.
  • Se ti interessano i dolci senza burro prova a dare una sbirciatina anche alla mia torta pigra e alla torta al cacao senza uova e senza burro.
  • Sei goloso/a di dolci? Questa pagina è quello che fa al caso tuo!

Alla prossima ricetta! ^_^

Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.