Crea sito

Zucca alla griglia

La zucca, frutto di diverse piante appartenenti alla famiglia delle Cucurbitaceae, è un ortaggio dai mille usi. Importata in Europa dai coloni spagnoli provenienti dall’America, si raccoglie in Italia durante tutto il periodo che va da Settembre a Novembre compreso.  E’ caratterizzata da un basso potere calorico (26 Kcal/h) e un elevato contenuto in vitamina A, potassio e altri sali minerali. Buona, fresca e leggera si presta a mille ricette: si può cucinare al forno, al vapore, a minestra, fritta, grigliata, a risotto e così via.

zucca a fette 2Ingredienti

  • Zucca q.b
  • olio extra vergine di oliva q.b
  • 1- 2 spicchi di aglio privato dell’anima
  • sale, pepe q.b
  • aceto bianco  q.b
  • abbondanti foglie di menta fresca

Preparazione

  1. Pulire la zucca eliminando la buccia e affettarla in fette spesse circa 1/5 cm.
  2. Grigliare la zucca su entrambi i lati su di una piastra ben calda.
  3. Disporre le fette di zucca grigliata  in una pirofila e condire ogni strato con sale, pepe, foglie di menta, fettine di aglio privato dell’anima, un filo di olio e una spruzzata di aceto bianco
  4. Lasciare riposare in frigo coperta con pellicola per almeno un paio di ore.
  5. Consumare fredda.

zucca grigliataConsigli & Note

  • La zucca alla griglia può essere preparata con un giorno di anticipo e conservata in frigo ben coperta. Il riposo in frigo è necessario a far si che la zucca si insaporisca per bene.
  • Si consiglia di consumarla entro 2 max 3 giorni dalla preparazione.
  • E’ ottima come contorno estivo per accompagnare carne o pesce alla brace.
  • Se non ami il gusto della menta sostituiscila con del prezzemolo.
  • Per palati più decisi l’aceto bianco può essere sostituito con aceto balsamico di Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.