Carne alla pizzaiola alla maniera palermitana

carne alla pizzaiola palermitanaCare gastronaute/i…questa è una delle ricette che vedo spesso cucinare a mia suocera Ina. Da quasi due anni a questa parte mi sono trasferita da Napoli a Palermo e sto scoprendo un modo diverso di cucinare. Nonostante la cucina partenopea e quella siciliana utilizzino gli stessi ingredienti, esse si differenziano nel modo di portare a compimento le varie pietanze, e la ricetta seguente per me ne è un esempio.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 fette di arrosto di manzo (io ho usato due fette di trinca) 
  • 400 g di polpa di pomodoro 
  • sale,pepe,olio, origano q.b 
  • pane grattugiato q.b. 
  • 2 sottilette (4 se siete golosi) 
  • 2 fette di prosciutto cotto 

carne alla pizzaiola palermitana_preparazione

Procedimento

Passare le fette di arrosto nel pane grattugiato a cui avrete aggiunto del sale e adagiarle in una pirofila da forno. Condire la polpa di pomodoro con olio,sale, pepe e origano e versare il tutto sulla carne.
Infornare a 180° per 20 – 30 minuti (forno ventilato preriscaldato) oppure cuocere a microonde con la funzione COMBI a 165° e 160 W per un totale di 30 minuti (io l’ho cotta così ed è venuta perfetta).A cinque minuti dalla fine della cottura porre una fetta di prosciutto e 1 sottiletta (o due) su ogni fetta di carne e rinfornare. Servire caldo.

Successivo Pasta choux per bignè, eclairs e zeppole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.