Ficazzedde martinesi.

“Ficazzedde” martinesi…
Questo è un biscotto/non biscotto a cui io tengo moltissimo.
L’impasto delle ficazzedde non è altro che l’impasto per fare i taralli pugliesi: farina, olio extravergine d’oliva, vino bianco della valle d’Itria.
La loro forma richiama il panzerotto, l’impasto esterno è quello del tarallo, l’interno fatto di marmellata di frutta di stagione o conserve della nonna con aggiunta di mandorle o pinoli tostati.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 25 pezzi circa
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Olio extravergine d'oliva 100 ml
  • Vino bianco secco 100 ml
  • Sale fino (un cucchiano raso) 1 cucchiaino
  • Marmellata di fichi (va benissimo anche quella di ciliege o arance) 300 g
  • Pinoli (tostati o in alternativa mandole o noci, buonissimi ugualmente) 40 pizzichi
  • Limone (biologico) 1

Preparazione

  1. Per prima cosa preriscaldate il forno 180^ ,modalità statico.

    Mettete su una spianatoia (ma andrà benissimo anche una coppa) la farina a fontana, creare un buco al centro e incorporare un po’ per volta l’olio e il vino e il pizzico di sale e impastare.

    Otterrete un impasto liscio ed omogeneo (non deve assolutamente essere appiccicoso).

    Con l’aiuto del matterello stendete l’impasto fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro, con un coppapasta formate dei dichi  dal diametro di 5/6 cm.

    Mettete, al centro del cerhio  un cucchiaino scarso di marmellata, dei pinoli precedentemente tostati o delle noci o mandorle sminuzzate grossolanamnre e una spolverata di scorza di limone.

    Chiudere i cerchi a mezza luna, avendo cura di bagnare leggeremente il bordo con dell’acqua per far aderire meglio l’impasto.

    Prendete una teglia e rivestitela con un foglio di carta forno infornate le fucazzedde per circa 20 minuti, fino a quando saranno diventare leggermente dorate.

    N.B. Ricordate che non sono dei veri e propri biscotti, pertanto non vi aspettate il loro stesso colore.

    Buon appetito…

Note

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.