Panini per hamburger. Burger buns

Ogni qual volta desideriamo un hamburger o lo acquistiamo bello e fatto, come si suol dire, o compriamo il così detto pane americano e ci limitiamo a farcirlo come più ci piace.
E se vi dicessi che preparare i panini per gli hamburger non solo è facile, ma hanno un altro sapore?
L’unico ostacolo alla realizzazione potrebbe essere il tempo, ma giusto il tempo di lievitazione, che in realtà va da sé, nel mio caso ovattato sotto la coperta di lana della nonna.
Facciamo così, salvate la ricetta, quando avrete voglia proverete a farli e poi sono più che certa non smetterete mai più.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

PER IL LIEVITINO

  • 50 gfarina 00
  • 50 gfarina Manitoba
  • 100 gacqua
  • 10 glievito di birra fresco

PER L’IMPASTO

  • 250 gfarina Manitoba
  • 150 gfarina 00
  • 30 gzucchero
  • 150 gacqua
  • 50 golio di semi di arachide
  • 10 gsale fino
  • q.b.latte per spennellare
  • q.b.semi di sesamo

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate il lievitino, setacciate le due farine, sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e mescolate con una forchetta, coprite con la pellicola e fate lievitare per 1 ora.

    Trascorso il tempo aggiungete al lievitino le due farine e acqua l’acqua e impastate o a mano o con l’uso di un robot da cucina.. Quando l’impasto è compatto, aggiungete l’olio a filo, un po’ per volta.

    Infine aggiungete il sale, impastate ancora, formate una palla, mettete l’impasto in una coppa capiente, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 3 ore.

    Quando l’impasto sarà triplicato di volume mettetelo su un piano di lavoro e dividete in pezzi da 100 gr per hamburger normali o da 60 gr per hamburger mini.

    Formate, usando il palmo delle mani o direttamente sul piano di lavoro delle palline lisce.

    Rivestite la leccarda con della carta forno e lasciate riposare per 30 minuti.

    Intanto accendete il forno che dovrà essere a temperatura, precisamente 180°.

    Spennellate delicatamente con il latte, cospargete di semi di sesamo e via nella parte centrale del forno per 15 minuti ed infine 5 minuti di grill oppure spostate la leccarda più su.

    Preparateli e fatemi sapere cosa ne pensate…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.