Meringata in tazza

Meringata in tazza. Preparo spesso la meringata, specialmente per i momenti di festa; varie le forme – tonda, rettangolare, a cupola – con decorazioni personalizzate a seconda dell’occasione. Questa volta ho voluto provare, mantenendo la stessa ricetta a base di panna, meringa e cioccolato, a prepararla in porzione singola, nella tazza di vetro ed è stata un’idea simpatica anche se un po’ più laboriosa…. ma ne vale la pena…..sicuramente da ripetere….

Come fare la meringa: 

leggi qui:  meringhette

 

 

Meringata in tazza - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti + riposo in freezer minuti
  • Porzioni:
    2 tazze
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 250 panna fresca
  • 40-50 g meringa sbriciolata
  • qualche meringhetta intera
  • 50 g cioccolato fondente
  • q.b. cacao amaro

Preparazione

  1. Meringata in tazza.

    Montare ben ferma la panna e far raffreddare in freezer per circa 15 minuti.

    Sbriciolare la meringa.

    Tagliare il cioccolato fondente a scagliette.

    In ogni tazza formare strati in quest’ordine: – Panna – Meringa a briciole – Cioccolato a scaglie – proseguendo fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti.

    Finire con ciuffetti di panna montata e qualche meringhetta intera, decorare con scagliette di cioccolato, coprire con pellicola e mettere in freezer per 4-6 ore.

    Estrarre le tazze dal freezer, un’ora prima di servire,  e decorare, a piacere, con altra panna montata, altra meringa, frutta fresca, mandorle o cioccolato…..

    Su tutto una spruzzatina di cacao amaro per un tocco in più!

    Buon appetito!

  2. Meringata in tazza - Così cucino io

Ancora un consiglio….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook COSI’ CUCINO IO

Precedente Pane di segale Successivo Risotto di foglie di rapanelli con scamorza affumicata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.