Pizzette metodo Bonci con farina di kamut

Pizzette metodo Bonci con farina di kamut. E’ sabato, non può mancare la pizza….Oggi ripropongo le morbide, profumate ed appetitose pizzette preparate secondo il metodo infallibile di Gabriele Bonci che suggerisce poco lievito e lunga lievitazione per una pasta ad alta digeribilità…. Per cambiare, ho usato anche una parte di farina di kamut ed ho ottenuto, ancora una volta, un ottimo risultato!

Leggi anche:

Pizzette metodo Bonci

Pizzette furbe

Pizzette cuori di sfoglia

Pizzette rustiche

Pizzette di sfoglia con datterini…

Pizzette metodo Bonci con farina di kamut - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 + tempo di lievitazione minuti
  • Cottura:
    7-10 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

impasto (8 pizzette di 8 cm di diametro)

  • 270 g farina 0
  • 80 g farina di kamut
  • 2 g lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 1 cucchiaino sale
  • 250 g acqua a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva

farcitura

  • 6-8 pomodori pelati
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico pepe
  • 2-3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 mozzarella
  • 8 filetti di acciuga
  • 1 pizzico origano

Preparazione

  1. Pizzette in lievitazione - Così cucino io

    Pizzette metodo Bonci con farina di kamut.

    Impastare nella planetaria o a mano tutti gli ingredienti, partendo dalle farine miscelate con lievito e zucchero, aggiungendo, a poco a poco, l’acqua e salando solo quando l’impasto sta prendendo corpo.

    Formare una palla e metterla in una ciotola unta d’olio a  riposare, coperta da pellicola, per circa un’ora.

    Appiattire delicatamente l’impasto e fare una serie di pieghe per 3 volte a distanza di 20 minuti.

    Riformare una palla, metterla in una ciotola abbastanza grande per permettere la lievitazione, coprirla con pellicola e farla riposare in frigo per 18 o più ore (fino a 24).

    Mettere i pomodori pelati in una ciotola, romperli grossolanamente con una forchetta, insaporire con sale pepe e origano e aggiungere q.b. di olio extravergine di oliva.

    Tagliare la mozzarella a dadini e metterli in un colino ad eliminare l’acqua.

    Riprendere l’impasto, portarlo a temperatura ambiente, infarinarlo, formare 8 palline possibilmente uguali e farle lievitare, coperte da un tovagliolo, per mezz’ora.

    Appiattire delicatamente le palline, formare 8 pizzette del diametro di 8-10 cm. circa, appoggiarle sulla placca del forno ricoperta da cartaforno e condirle con il pomodoro preparato, dadini di mozzarella e un filetto di acciuga.

    Infornare a 250° e cuocere per 7-10 minuti.

    Buon appetito!

  2. Pizzette metodo Bonci con farina di kamut - Così cucino io

Come sempre, un consiglio..

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io

 
Precedente Sedanini gialli agli asparagi verdi Successivo Spezzatino di palombo in umido

Lascia un commento