Crea sito

Sedanini gialli agli asparagi verdi

Sedanini gialli agli asparagi verdi. Primo piatto colorato ed allegro. La pasta acquista un intenso colore giallo grazie alla curcuma aggiunta all’acqua di cottura e l’abbinamento con gli asparagi verdi è davvero indovinato….

Sedanini gialli agli asparagi verdi - Così cucino io
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 300 g pasta tipo sedanini
  • 1 mazzetto asparagi verdi (800 gr. circa)
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • mezzo spicchio aglio
  • 1 cucchiaio curcuma
  • q.b. prezzemolo tritato
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico Pepe nero
  • q.b. parmigiano grattugiato (servito a parte)
  • 30 g burro
  • q.b. brodo vegetale

Preparazione

  1. Dopo aver eliminato la parte finale più dura, pelare, lavare gli asparagi e tagliarli a pezzetti, lasciando le punte intere.
    Soffriggere dolcemente l’aglio in olio extravergine di oliva, unire gli asparagi (anche le punte intere), salare, profumare con pepe nero, aggiungere poco brodo vegetale e far cuocere per 10-12 minuti finchè gli asparagi sono teneri.

    Cuocere i sedanini al dente in acqua salata e addizionata con la curcuma, scolarli e versarli nel tegame con gli asparagi, mescolare e farli saltare  velocemente, aggiungendo, se necessario, poca acqua di cottura della pasta. Unire una noce di burro e amalgamare con cura.

    Completare con prezzemolo tritato e versare nei piatti servendo con parmigiano grattugiato a parte.

    e come al solito…..Buon appetito!

Come sempre, un consiglio…

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook Così cucino io

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.