Crea sito

Minestra di patate, ricetta confortfood

Le patate. Buonissime e versatili si prestano a mille preparazioni dall’antipasto al dolce, per non parlare di impasti per pane, brioche, frittelle, contorni …….Questa sera minestra con i ditaloni. La base è la stessa del famoso piatto veneto “risi e patate” che fra qualche giorno condividerò, unica variante, la pasta al posto del riso. Perfetta in queste serate d’inverno ancora umide e fredde, riscalda corpo e spirito…..

Minestra di patate-Così cucino io

Ingredienti(2 persone):

2 patate

uno scalogno

q.b. di olio extravergine di oliva

sale

pepe

qualche pomodorino maturo pelato e liberato dai semi

un cucchiaio di concentrato di pomodoro

q.b. di brodo vegetale

70-80 gr. di ditaloni (possono essere ditali o ditalini!)

qualche ago di rosmarino

prezzemolo tritato

per accompagnare: parmigiano grattugiato

Soffriggere delicatamente lo scalogno tritato in qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, aggiungere le patate tagliate a dadini, farle insaporire, unire sale, pepe e rosmarino, il pomodoro a pezzetti e il concentrato. Cuocere per qualche minuto e completare con circa 4 mestoli di brodo vegetale. Far bollire un quarto d’ora, quindi versare la pasta e farla cuocere il tempo necessario (circa 10 minuti).
Aggiustare di sale e pepe, cospargere la minestra di prezzemolo tritato e servire.
Nel piatto, un filo d’olio extravergine a crudo, una macinata di pepe nero e una spolverata di parmigiano grattugiato. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.