Crea sito

Risotto crema di carciofi e pancetta affumicata, ricetta di riciclo

Qualche carciofo trifolato rimasto nella casseruola e un avanzo di pancetta affumicata in frigo. Presto fatto…..Un risotto la cui base è una crema di carciofi arricchita da dadini di pancetta affumicata. Pochi ingredienti di riciclo, i cui gusti, incontrandosi alla perfezione, danno vita ad un piatto veramente particolare…..

Risotto crema di carciofi e pancetta affumicata-Così cucino io

Ingredienti: (2 persone)

150 gr. di riso carnaroli

3-4 carciofi trifolati

50-60 gr. di pancetta affumicata tagliata a dadini

mezzo scalogno

q.b. di olio extravergine di oliva

q.b. di brodo vegetale

sale e pepe

prezzemolo tritato

una noce di burro

un cucchiaio di latte

parmigiano grattugiato

Carciofi trifolati-Così cucino io

Frullare i carciofi trifolati aggiungendo qualche cucchiaio di acqua fredda finchè si ottiene una crema e tenere da parte.

Soffriggere dolcemente lo scalogno tritato in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere il riso, farlo tostare a fuoco vivace e farlo cuocere aggiungendo, man mano che asciuga, a poco a poco, il brodo vegetale bollente.

A metà cottura unire anche la crema di carciofi, sale e pepe.

Tostare leggermente, in una padellina antiaderente, la pancetta affumicata, senza condimento quindi aggiungerla al risotto che nel frattempo sarà quasi cotto.

Dopo circa 20 minuti di cottura, spegnere il fuoco e aggiungere il burro, il latte, e poco prezzemolo tritato. Coprire con il coperchio e far riposare 2 minuti. Togliere il coperchio, aggiungere parmigiano grattugiato e mantecare per ottenere l’effetto onda (io non metto formaggio).

Servire con altro formaggio grana grattugiato a parte.

 

 

 

2 Risposte a “Risotto crema di carciofi e pancetta affumicata, ricetta di riciclo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.