Crea sito

Pizzette furbe, antipasto, finger food

Le ho chiamate pizzette furbe perchè nascondono un trucco…..La base non è pasta per pizza, ma fettine  di pancarrè  che opportunamente tagliate, tostate e condite, diventano, in pochi minuti, appetitose pizzette da servire come antipasto, finger food o anche per una cena veloce……

Pizzette furbe-Così cucino io

 

Ingredienti (8 pizzette):

8 fette di pan carrè

8 cucchiai di salsa di pomodoro

una mozzarella

4 filetti di acciuga sott’olio

un pizzico di sale fino

un pizzico di origano

q.b. di olio extravergine di oliva

Tagliare la mozzarella in 8 fettine, salarle leggermente e lasciarle a perdere l’acqua in un colino (esiste anche l’apposito attrezzo scola-mozzarella, ma si può fare ugualmente con il colino)

Disporre le fette di pancarrè una accanto all’altra sulla piastra del forno e, con l’aiuto di un coppapasta del diametro di 8 cm., tagliarle in dischi (i ritagli scartati saranno utili per altre preparazioni)

Passare i dischi di pancarrè in forno a 180° per circa 5-6 minuti tostandoli leggermente.

Estrarre dal forno e condire ogni disco con un cucchiaio di salsa di pomodoro preventivamente salata, una fettina di mozzarella ben asciugata con carta assorbente, mezzo filetto di acciuga e un pizzico di origano.

Irrorare le pizzette con un filo di olio extravergine di oliva e passare in forno a 190-200° per circa 5 minuti.

In tavola……….

Pizzette furbe-Così cucino io

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.