Faraona al marsala

Piatto pronto in un’oretta! Veloce e gustoso, risolve pranzo o cena in modo egregio con contorno di funghi, patate o verdura, cotta o cruda a piacere……

faraona al marsala così cucino io

Ingredienti:

una faraona tagliata a pezzi completa di fegato

trito di sedano, carota e cipolla

mezzo bicchiere di marsala

rosmarino e salvia

q.b. di olio extravergine di oliva

sale e pepe

Dopo aver lasciato il fegato della faraona a bagno in acqua e limone per mezz’ora circa, tritarlo a coltello.

Soffriggere leggermente il trito di verdure nell’olio, aggiungere il fegato tritato e rosolarvi la faraona a pezzi.

Bagnare con il marsala, far evaporare, salare, pepare, profumare con salvia e rosmarino legati a mazzetto e coprire con il coperchio a metà. Cuocere per 40-45 minuti circa,  girando di tanto in tanto e aggiungendo, se necessario, poca acqua calda.

A fine cottura, far restringere il sugo, far colorare la carne e servire con contorno a piacere….indicatissimi funghi champignon trifolati.

faraona al marsala così cucino io

Precedente Tagliatelle nere con seppie e piselli Successivo Crocchette di zucca e patate

2 commenti su “Faraona al marsala

  1. Carlo il said:

    Non è proprio l’ora più appropriata, ma devo dire che la faraona con i funghetti mi stimola davvero l’appetito.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.