Crea sito

Tramezzini: ricette per fare tramezzini sfiziosi, semplici e veloci

Tramezzini, ricette per fare dei tramezzini sfiziosi, ma anche semplici e veloci. Volete la ricetta per preparare dei tramezzini davvero perfetti? Qui sotto troverete tutto: come fare i tramezzini morbidi, umidi, saporiti. Alcune idee per dei tramezzini super e come farcire i tramezzini, perchè, sembra scontato, ma ci sono delle vere e proprie tecniche di farcitura, per avere il ripieno in bella vista, distribuito perfettamente.

Chi può resistere al mitico tramezzino? Io assolutamente no. In famiglia abbiamo istituito la serata panini, in cui alterniamo tramezzini, piadina, bruschette, club sandwich, panini per hamburger, wrap, ma anche mozzarella in carrozza o suppli di riso. Insomma una serata fuori dalle regole, per una cena davvero sfiziosa. Volete preparare un tramezzino come al bar, anzi meglio? Poi dipende dal bar, perchè ho trovato spesso anche dei tramezzini secchi e asciutti, praticamente formati di solo pane, alto 1 cm, e pochissimo ripieno.

Oggi vi propongo i tramezzini veneziani. Se li avete assaggiate non tornerete più indietro: sono morbidi, umidi, con il ripieno straripante, belli cicciosi. Si sciolgono in bocca! E così morbidi che ne mangereste almeno 1000. Non sapete quante scorpacciate che mi sono fatta a Venezia, Padova e Mestre: le vetrine dei bar zeppe di tramezzini di tutti i gusti, coperti da un panno umido, per mantenerli così morbidi. L’unico problema era scegliere il gusto, dato che tutto può essere utilizzato per farcire i tramezzini veneziani!

Il tramezzino è il discendente del classico sandwich americano, giunto in Italia, a Torino, nel 1925. Al Caffè Mulassano di Piazza Castello, dove vennero serviti per la prima volta, all’ora del tè, dei gustosi panini triangolari farciti. Il nome “tramezzino” venne dato da Gabriele D’Annunzio che li battezzò “intramezzo”, cioè un cibo sfizioso da consumare tra un pasto e l’altro, come spezza-fame. Anni dopo il tramezzino “el tramesin” si diffuse a Venezia (ma anche Mestre e nelle altre città vicine), diventando protagonista insieme allo Spritz o all’ombra (il bicchiere di vino).

Qui sotto vi propongo i tramezzini al tonno, prosciutto e funghi e mozzarella, pomodoro e prosciutto. Ovviamente potete preparare anche dei tramezzini vegetariani oppure cambiare la farcitura come volete. L’importante è vedere come fare i tramezzini, la tecnica. Vi lascio anche tutti i miei consigli per fare dei tramezzini sfiziosi, semplici e veloci, ma sempre umidi e morbidissimi! Ecco tutte le ricette dei tramezzini più buoni del mondo, perfetti per cena o da portare in giro, ma anche per un buffet o per un aperitivo. Andranno sempre a ruba!

Tramezzini ricette
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni10 tramezzini
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Tramezzini: ricette e preparazione

  • 300 gpane per tramezzini (5 fette lunghe)
  • 160 gprosciutto cotto
  • 120 gtonno sott’olio (sgocciolato)
  • 80 gfunghi (champignon)
  • 2uova (sode)
  • 120 gmozzarella
  • 1pomodoro
  • q.b.insalata (gentile o lattuga)
  • q.b.maionese
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.origano

Come fare i tramezzini

  1. Anni fa ho avuto l’occasione di vedere proprio come si fanno gli autentici tramezzini veneziani e mi sono decisamente innamorata! Per prima cosa è importante utilizzare il pane per tramezzini a fette lunghe e non troppo spesse. Se non le trovate, vanno bene anche le fette grandi di pane da toast, ma senza la crosta. Vi consiglio comunque le fette lunghe.

    Il pane per tramezzini andrà sempre ricoperto di uno strato di salse per tramezzini, in genere maionese, ma anche salsa rosa, salsa tartara o quello che più si addice in base alla farcitura.

  2. I tramezzini vanno sempre preparati almeno 2 ore prima di consumarli, per poterli gustare al meglio e in modo che i sapori si amalgamino tra di loro. Fateli riposare avvolti da pellicola o coperti con un panno umido in frigorifero per almeno 1 ora e mezza. Prima di mangiarli, teneteli a temperatura ambiente per 30 minuti, in modo che non siano troppo freddi.

  3. Con le dosi indicate in questa ricetta ho ottenuto: 4 tramezzini al tonno, 4 con pomodoro e mozzarella e 2 tramezzini al prosciutto e funghi.

Tramezzini con prosciutto, pomodoro e mozzarella

  1. Tramezzini sfiziosi con prosciutto, mozzarella e pomodoro

    Prendete una fetta di pane per tramezzini e stendete un velo di maionese (ca. 20 grammi). Adagiate su una metà dell’insalata, stando sempre attenti che non farla uscire dai bordi del pane. Ricoprite con una fetta di prosciutto.

  2. Come fare i tramezzini

    Tagliate la mozzarella a fette. Stessa cosa per il pomodoro, che andrà anche salato leggermente.

    Disponete le fette di pomodoro e mozzarella alternate in diagonale, come vedete in foto. Ed è questo il trucco per far vedere bene il ripieno del tramezzino.

  3. Aggiungete qualche fettina di mozzarella sui bordi, in modo che tutto il tramezzino sia farcito, spolverate un po’ di origano, e ricoprite con un’altra fetta di prosciutto e con l’altra metà del pane, premendo bene sia la superficie, che i bordi, senza schiacciare troppo. Se vi piace, potete aggiungere anche delle foglioline di basilico sopra a pomodoro e mozzarella.

  4. Con il coltello, fate una piccola incisione, per ricordarvi, in seguito, quale è il lato giusto per tagliare a metà il vostro tramezzino. Avvolgetelo con pellicola trasparente o riponete all’interno di un panno umido, in frigorifero, per ca. 1 ora e mezza.

Tramezzini al tonno

  1. Tra i tramezzini sfiziosi, quello al tonno è tra i miei preferiti. Ci sono diverse varianti che adoro, soprattutto tra i tramezzini veneziani: un must sono i tramezzini al tonno e cipolline, ma anche con tonno e uova e tonno e carciofini. La preparazione è sempre la stessa, ovviamente cambia il secondo ingrediente.

  2. Preparazione della crema di tonno - Ricette tramezzini

    Prendete il tonno sgocciolato e ponetelo all’interno di una ciotolina. Unite 1 cucchiaio di maionese e mescolate, in modo da creare una specie di crema al tonno. Tagliate l’uovo sodo a fette (io utilizzo un pratico tagliauovo).

  3. Farcitura dei tramezzini al tonno - Tramezzini ricette

    Prendete il pane per tramezzini e stendete della maionese sulla superficie. Su metà fetta disponete il composto di tonno (la dose è per 4 tramezzini farciti, quindi per 2 fette di pane) e appoggiatele sopra, sempre in diagonale, le fettine di uovo. Salate e pepate.

  4. Tramezzini al tonno pronti

    Ricoprite la diagonale di uovo con del composto di tonno, poi con l’altra metà fetta di pane e premete bene. Fate sempre il segno con il coltello per indicare come tagliare a metà della diagonale di uova. Richiudete il vostro tramezzino con pellicola o panno umido.

  5. Per i tramezzini con tonno e cipolline o con tonno e carciofini, vi basterà sostituire l’uovo con gli altri ingredienti. Io li amo tutti e tre!

    Se preferite avere l’uovo intero all’interno del tramezzino (a me onestamente non piace, lo trovo scomodo da mangiare), al centro della base di tonno, ricavate una piccola conchetta dove andrete a posizionare l’uovo sodo. Ricoprite il tutto con altro tonno e maionese e chiudete il vostro tramezzino.

Tramezzini con prosciutto e funghi

  1. Per preparare questo tramezzino, potete utilizzare i funghi champignon sott’olio trifolati, sgocciolati e tamponati con della carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso, ma anche funghi champignon al naturale, saltati in padella con 1 spicchio di aglio (che poi toglierete), un filo di olio e prezzemolo.

  2. Tramezzini con prosciutto e funghi

    Stendete il solito velo di maionese sopra la fetta di pane per tramezzini. Adagiate due fette di prosciutto, una su una metà e una sull’altra. Ricoprite una metà con abbondanti funghi, in modo da fare una montagnetta. Richiudete il tramezzino a metà e fate il solito segnetto sulla superficie, per indicare il taglio corretto. Avvolgete con pellicola o con il panno umido.

  3. Come tagliare i tramezzini farciti

    Trenta minuti prima di gustarvi i vostri tramezzini, estraeteli dal frigorifero e lasciateli a temperatura ambiente, sempre coperti con panno umido o avvolti nella pellicola.

  4. Ricette tramezzini pronte

    Tagliateli a metà, seguendo la direzione dell’incisione che avete fatto in superficie e servite.

  5. Tramezzini ricetta

    Sono dei tramezzini semplici e veloci da fare, ma vi assicuro che sono i tramezzini sfiziosi più buoni del mondo!

Tramezzini sfiziosi: idee e gusti per tramezzini

  1. Ora parliamo un po’ delle farciture dei tramezzini. Qui entra in gioco la vostra fantasia perchè si possono fare con qualsiasi ingrediente vi piaccia e che avete a casa! Vi lascio una lista di possibili combinazioni, anche tramezzini vegetariani.

    Tramezzini con salmone, philadelphia e rucola

    Tonno e peperoni grigliati

    Porchetta, pera e gorgonzola

    Prosciutto, uova sode e salsa tartara

    Insalata russa e prosciutto

    Pomodoro, mozzarella e basilico

    Prosciutto, uovo e pomodoro

    Salmone Affumicato, aneto, crema di yogurt e buccia di limone

    Mozzarella, prosciutto crudo e zucchine grigliate

    Prosciutto crudo, mozzarella e rucola

    Bresaola, rucola e mozzarella

    Porchetta e cavolo cappuccio viola

    Roastbeef, rucola e formaggio

    Porchetta e peperoni

    Melanzane grigliate e formaggio

    Salmone e avocado

    Prosciutto, uova e spinaci

    Pollo lesso e peperoni

    Gamberetti, salsa rosa, tabasco e rucola

    Pollo lesso e lattuga

  2. Volete preparare anche il Tramezzino club sandwich? Vi basterà utilizzare del pollo lesso o dell’avanzo di pollo allo spiedo sfilacciato, maionese, bacon croccante, insalata e pomodoro.

  3. Vi ho fatto venire fame? Vedete com’è semplice fare i tramezzini? Alcuni sono dei tramezzini particolari, altri sono dei tramezzini classici, ma sono tutti meravigliosi da gustare!

Leyla consiglia…

Volete preparare dei mini tramezzini? Magari come tramezzini per bambini, ad una festa o in qualche occasione. Vi basterà dividere il quadrato di tramezzino in 4 parti, anziché a metà, in questo modo otterrete 4 triangolini.

Da provare anche:

TORTA TRAMEZZINO

MATTONELLA SALATA

MATTONELLA CON SALMONE

Se vi piacciono queste genere di sfiziosità non perderti anche la PIADIPIZZA!

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.