Panna cotta al cioccolato

Panna cotta al cioccolato, ricetta molto semplice da fare, una variante golosa della panna cotta con cioccolato nel composto. Diciamo, la versione più ghiotta, per tutti gli amanti dei dolci al cioccolato. Ha una consistenza simile al Budino al cioccolato, anche se la preparazione e il gusto sono diversi. Spesso viene data come alternativa al budino, per chi non vuole inserire farina o amido di mais.

La panna cotta al cioccolato si prepara in pochissimo tempo e con pochi ingredienti. Tempo di scaldare la panna e aggiungere gli altri pochi ingredienti e potrete già inserirla nei vostri stampini o nei bicchieri.

Molto fresca e chic, è il perfetto dolce al cucchiaio per il fine pasto o per la merenda. Ottima anche da servire agli amici, magari accompagnata da panna montata e da frutta fresca. Per una versione goduriosa, potete servire la panna cotta con salsa al cioccolato, il famoso Topping al cioccolato, come ho fatto io. Più sotto vi darò alcune indicazioni per servirla in tanti modi diversi, in base ai vostri gusti, ma anche per preparare la panna cotta al cioccolato senza colla di pesce.

La ricetta della panna cotta al cioccolato vi darà tanta soddisfazione. Panna cotta e cioccolato è un accoppiata strepitosa! Provatela e fatemi sapere!

Da provare anche:

PANNA COTTA

PANNA COTTA ALLE FRAGOLE

BIANCOMANGIARE

Panna cotta al cioccolato ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Panna cotta al cioccolato: ricetta e preparazione

400 g panna fresca liquida
100 g zucchero semolato
100 g cioccolato fondente al 55%
6 g gelatina in fogli (Oro, 200 Bloom)
413,83 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 413,83 (Kcal)
  • Carboidrati 29,79 (g) di cui Zuccheri 27,26 (g)
  • Proteine 3,13 (g)
  • Grassi 31,66 (g) di cui saturi 3,19 (g)di cui insaturi 1,83 (g)
  • Fibre 1,21 (g)
  • Sodio 4,31 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come fare la panna cotta al cioccolato

Solo 4 ingredienti per preparare la Panna cotta al cioccolato. Di una facilità incredibile! Tanto gustosa e invitante. Il gusto della panna cotta con cioccolato non è troppo dolce, si sente bene il gusto fondente del cioccolato. Se preferite averla più dolce, potete utilizzare metà cioccolato fondente e metà cioccolato al latte. Oppure inserire nella panna 80 g di cioccolato fondente e 20 g di cioccolato bianco. A voi la scelta! Ma provatela prima nella mia versione!

Per dare la forma alla panna cotta al cioccolato, potete utilizzare gli stampi Delicia della Tescoma che ho usato io (come QUESTI) oppure utilizzare gli stampi da budino. Potete anche utilizzare uno stampo grande da budino, per creare un dolce unico e non monoporzione. Vi suggerisco di raddoppiare le dosi per uno stampo da 1 litro. In alternativa potete versare il composto direttamente in coppette o bicchieri, che verranno serviti così, dopo averli decorati, senza che sia necessario rovesciarli nel piatto.

Per prima cosa, tritate il cioccolato fondente grossolanamente, al coltello, e tenete da parte.

Versate la panna fresca in un tegame insieme allo zucchero.

Preparate i fogli di gelatina: pesateli e inseriteli in un contenitore immersi nell’acqua fredda e fate ammollare la gelatina per 8 minuti.

Far bollire panna e zucchero - Ricetta panna cotta al cioccolato

Trasferite subito il tegame sul fuoco e scaldate la panna a fuoco moderato fino a sfiorare il bollore. Mescolate ogni tanto per far sciogliere lo zucchero.

Togliete il composto dal fuoco e unite la gelatina ammollata e strizzata. Mescolate con la frusta a mano per farla sciogliere.

Unire la gelatina e il cioccolato tritato - Panna cotta al cioccolato ricetta

Poi unite subito il cioccolato tritato e amalgamate, fino a quando non avrete ottenuto un composto fluido e omogeneo. Se dovesse far fatica a sciogliersi, rimettete il composto sul fuoco brevemente. La base della panna cotta al cioccolato è già pronta!

Mescolare tutto il composto

Dividete il composto nei vari stampini o bicchieri utilizzando un mestolo. Fate raffreddare a temperatura ambiente per 20 minuti, poi chiudete gli stampi con tappini inclusi o con della pellicola e ponete in frigorifero per ca. 5 ore, in modo che la panna cotta al cioccolato si rassodi completamente. Potete anche prepararli la sera prima per il giorno dopo.

Versare la panna cotta cioccolato negli stampi

Trascorso il tempo, rovesciate lo stampo sul piattino, eliminate il tappino e battete leggermente sul piatto, in modo che la panna cotta al cioccolato fondente fuoriesca.

Se avete usato degli stampi di alluminio, dovrete immergere brevemente la base dello stampo della panna cotta in un contenitore con acqua bollente e ripassare i bordi con un coltellino o uno stuzzicadenti, in modo da farla scivolare fuori. Stessa cosa se avete usato uno stampo unico da budino.

Potete scegliere vari modi per decorarla! Io ho decorato la panna cotta con salsa al cioccolato, utilizzando il Topping al cioccolato, che sarebbe il cioccolato liquido per guarnire il dolce, insieme ad un rametto di ribes.

Panna cotta al cioccolato pronta - Panna cotta con salsa al cioccolato

Potete servire la panna cotta al cioccolato al naturale, magari decorata con delle scaglie di cioccolato o meringhette o dei lamponi freschi. Ottima anche la granella di pistacchio o di nocciole o delle scaglie di mandorle.

Per contrastare il sapore del cioccolato, potete usare anche una coulis di fragole o una coulis di lamponi oppure prepararne una con il mango. In questo caso potrete fare mezza dose della Ricetta Coulis e aggiungere in superficie anche dei pezzetti di mango fresco. Voi non sapete che bontà mango e cioccolato!

Se avete preparato la panna cotta al cioccolato nei bicchieri, potete decorare la superficie con uno strato di panna montata e qualche frutto, se piace. Il gusto assomiglierà alla coppa Malù. Potete anche usare i miei cuoricini di cioccolato per decorare, per una versione romantica.

Scegliete voi come decorare la vostra panna cotta al cioccolato: in ogni caso sarà una vera bontà!

Panna cotta al cioccolato ricetta

Conservazione

La Panna cotta al cioccolato si conserva in frigorifero, nei suoi stampi chiusi o nei bicchieri coperti con pellicola, per 3 giorni.

Leyla consiglia…

Vi consiglio di utilizzare panna fresca del banco frigo, che è sicuramente la più buona. Normalmente la trova vicino al latte fresco o al burro. Vi consiglio anche di non utilizzare la panna da montare a lunga conservazione o la panna vegetale, che è già zuccherata e la ricetta andrebbe ribilanciata.

Per far scivolare fuori agevolmente la panna cotta dai suoi stampi, potete ungere con mezzo cucchiaino di olio di semi e poi passare la carta assorbente per eliminare l’eccesso. Dovrà rimanere solo un velo.

Se volete preparare la Panna cotta al cioccolato senza colla di pesce, potete utilizzare 3 grammi di Agar agar, da inserire subito insieme a zucchero e panna, portando tutto al bollore.

Come è consuetudine vi indico anche la quantità di gelatina che dovrete usare per questa preparazione in base alle varie tipologie. Se non sapete che non tutte le gelatine sono uguali, date una letta al mio articolo sulla colla di pesce. In questa ricetta della Panna cotta al cioccolato, ho utilizzato la gelatina Oro 200 gradi Bloom. Qui sotto trovate la giusta dose di gelatina da utilizzare in questa ricetta, in base alle diverse tipologie:

10 g gelatina marca Rebecchi 120 Bloom

10 g gelatina Bronzo 130 Bloom

8 g gelatina Argento 160 Bloom

6 g gelatina Oro 200 Bloom

5 g gelatina marca Paneangeli 240 Bloom

***

Se amate il cioccolato, potete provare anche:

TORTA SACHER

TORTA FORESTA NERA

TORTA CAPRESE

TORTA AL CIOCCOLATO SENZA BURRO

BROWNIES

CHEESECAKE AL CIOCCOLATO

***

Date un’occhiata anche al mio speciale DOLCI AL CIOCCOLATO e allo speciale TORTE AL CIOCCOLATO, se siete golosi come me e amate questo delizioso ingrediente.

***

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

***
Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.