Topping al cioccolato

Topping al cioccolato, ricetta della salsa al cioccolato, una crema al cioccolato senza panna, diversa dalla ganache al cioccolato e dalla glassa per profiteroles, di cui vi ho già dato le ricette. E’ la perfetta salsa al cioccolato per panna cotta, budini, gelati, cheesecake, coppe di yogurt, ecc…

Avete presente il Topping al cioccolato che trovate al supermercato? Ecco, viene esattamente uguale. Dal gusto né troppo dolce né troppo fondente, si sposa perfettamente con qualsiasi dolce vogliate utilizzarlo. Ha una consistenza densa, ma anche leggermente fluida, perfetta per decorare i dolci al cucchiaio e renderli ancora più buoni! In frigorifero non indurisce.

La Salsa al cioccolato viene preparata con pochi ingredienti: acqua, cacao e zucchero, motivo cui viene chiamata anche salsa al cacao. Si realizza facilmente in meno di 10 minuti. Alla fine è una salsa di cioccolato fuso per guarnire (cioccolato liquido freddo), perfetta come topping per gelati e altri dolci al cucchiaio, ottima anche sui pancake alla mattina o sul porridge. Ma lo sapete che potete utilizzarla anche per preparare il latte al cacao per i vostri bimbi o per dei golosi Frappè al cioccolato?

Il topping al cioccolato è molto versatile e troverete sicuramente 1000 modi per utilizzarlo! E’ perfetto anche come topping al cioccolato per cheesecake, per decorare la fetta singola già sul piatto, per esempio con la Torta fredda allo yogurt o la Cheesecake con ricotta.

Se cercate il topping alle fragole o ai lamponi, potete guardare la ricetta della Coulis. Questo topping, alla fine, è come una coulis al cioccolato. Ecco la ricetta del Topping al cioccolato: fatelo al più presto, vi darà tanta soddisfazione.

Potete utilizzare la salsa al cioccolato per decorare:

BUDINO AL CIOCCOLATO

PANNA COTTA

BIANCOMANGIARE

PANNA COTTA ALLE FRAGOLE

Topping al cioccolato ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni150 grammi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Topping al cioccolato: ricetta e preparazione

Ingredienti

90 g acqua
70 g zucchero
30 g cacao amaro in polvere
228,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 228,53 (Kcal)
  • Carboidrati 60,35 (g) di cui Zuccheri 49,12 (g)
  • Proteine 3,92 (g)
  • Grassi 2,74 (g) di cui saturi 1,61 (g)di cui insaturi 1,00 (g)
  • Fibre 7,40 (g)
  • Sodio 7,07 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come fare la salsa al cioccolato

Solo 3 ingredienti per realizzare il Topping al cioccolato che potrete usare in tanti modi diversi! Una salsa al cioccolato così comoda da fare, senza panna, senza latte e senza lattosio.

In un piccolo tegame, inserite lo zucchero e il cacao amaro. Mescolate brevemente con una frusta a mano.

Mescolare zucchero e cacao - Ricetta topping al cioccolato

Versate l’acqua a filo, mescolando con la frusta per farla incorporare. Trasferite il tegame sul fuoco a fiamma moderata e portate ad ebollizione, mescolando continuamente per far sciogliere lo zucchero ed evitare che si formino dei grumi.

Unire l'acqua - Topping al cioccolato ricetta

Dal momento del bollore, contate 2 minuti per far addensare il composto, poi spegnete il fuoco. La salsa al cioccolato è già pronta!

Cottura del topping - ricetta salsa al cioccolato

Versate il topping al cioccolato in un vasetto di vetro e fate intiepidire per 20 minuti a temperatura ambiente, poi chiudete il vasetto e ponete in frigorifero.

Topping al cioccolato pronto!

Una volta intiepidito, potrete utilizzarlo subito. Dopo il riposo in frigorifero, diventerà più denso e meno fluido, con la consistenza perfetta per decorare gelati e dolci al cucchiaio.

Potete utilizzare questo topping come salsa al cioccolato per panna cotta, tra i modi migliori per utilizzarlo! Credo sia davvero il top e rende la panna cotta terribilmente golosa.

Potete proprio vedere come l’ho usato nella ricetta della panna cotta.

Topping al cioccolato ricetta

Salsa al cioccolato: come utilizzarla

Per utilizzare la salsa al cioccolato, vi basterà prelevarla con un cucchiaino e versarla direttamente sopra dessert, gelati, dolci al cucchiaio, o sulla fetta della cheesecake. Potete anche utilizzare il topping al cioccolato per decorare i piatti di un dessert, creando dei piccoli pallini o righe o cuoricini. In questo caso, vi consiglio di inserire il topping all’interno di una sac à poche usa e getta e tagliare la punta a pochi millimetri. In questo modo potrete fare delle decorazioni precise.

Lo sapete che esiste anche la salsa al cioccolato light? E’ la famosa cremina al cacao che spopola tra le ricette fit. Per fare il toppig al cioccolato light monoporzione vi basterà amalgamare in una ciotolina 5 grammi di cacao amaro e qualche cucchiaino di acqua, fino ad ottenere la consistenza desiderata. Ovviamente dovrete utilizzare delle gocce di dolcificante, come il TIC, per renderlo per lo meno commestibile ed accettabile, se no è terribilmente amaro. In alternativa, potete preparare la mia ricetta come indicata sopra e sostituire lo zucchero con l’eritritolo, un simil zucchero a zero calorie, ma il sapore un pochino cambia.

Se volete preparare il latte al cioccolato, vi basterà inserire nel latte caldo, 2 cucchiaini di salsa al cioccolato.

Per fare un frappè veloce, mettete in un frullatore 200 g di latte, 4 cucchiaini di topping al cioccolato e 4 cubetti di ghiaccio. Frullate il tutto e unite 1 cucchiaio di zucchero, se fosse necessario. Per la versione con il gelato, basterà aggiungere 100 g di gelato al cioccolato o alla vaniglia. Decorate con un bel ciuffo di panna e servite.

Topping al ciocccolato per panna cotta

Conservazione

Il Topping al cioccolato si conserva in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 4-5 giorni. Si può anche congelare, magari già diviso in porzioni, utilizzando il contenitore dei cubetti di ghiaccio.

Leyla consiglia…

Credo di avervi detto assolutamente tutto sul topping al cioccolato! Credo non lo comprerete più, visto quando è facile farlo!

Una piccola curiosità! Lo sapete che il Topping al cioccolato, chiamato anche Sciroppo al cioccolato in America, veniva spesso usato nei film in bianco e nero per simulare il sangue? La sua consistenza era perfetta! Era comodo da mettere in bocca, economico e anche facile da pulire! Questa tecnica è stata usata anche nel film “Psycho che tutti conoscerete!

Da provare anche:

GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO

CREMA AL MASCARPONE E CIOCCOLATO

TORTA AL CIOCCOLATO

CIAMBELLA AL CIOCCOLATO

PAN DI SPAGNA AL CIOCCOLATO

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.