Crea sito

Gnocchi con piselli e vongole

gnocchi con piselli e vongole
Gnocchi con piselli e vongole

Gli gnocchi con piselli e vongole è una ricetta molto gustosa. Le vongole si sposano bene al sapore dolce e delicato dei piselli e la scelta degli gnocchi di patate, come pasta per accompagnare questo sugo, è vincente. Tutti i sapori si armonizzano alla perfezione, dando vita a un piatto creativo e di sicura riuscita.

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di gnocchi di patate

550 gr di vongole

400 gr di piselli surgelati

200 gr di pomodorini

1 spicchio d’aglio

1 scalogno

30 gr di burro

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

1 cucchiaio di basilico tritato

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1/2 bicchiere di vino bianco

brodo vegetale

sale

Preparazione:

In un tegame fate soffriggere lo scalogno con il burro; unite i piselli  ed un pizzico di sale. Fate insaporire per qualche minuto e aggiungete qualche mestolo di brodo. Coprite e cuocete a fiamma bassa per 15 minuti. Quindi, aggiungete i pomodorini tagliati a dadolini, il basilico tritato, aggiustate leggermente di sale e portate avanti la cottura per altri 6/7 minuti.

IMG_20150727_210844

Mettete le vongole in un altro tegame. Coprite e cuocete a fuoco vivo, finchè le vongole non si sono tutte aperte.

IMG_20150620_130538

Toglietele dal fuoco e scolatele, conservando il liquido di cottura filtrato. Privatele del guscio. In una padella capiente fate imbiondire lo spicchio d’aglio con l’olio d’oliva. Unite le vongole e fate cuocere per qualche minuto.Versate il mezzo  bicchiere di vino e sfumate. Quindi, aggiungete il liquido delle vongole ed il prezzemolo tritato, mescolando con cura. Fate cuocere per altri 2 minuti. Trascorso questo tempo, versate il sugo di piselli e pomodorini ; amalgamate bene gli ingredienti e togliete dal fuoco.

IMG_20150729_130842

 Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e tuffatevi gli gnocchi. Quando vengono a galla, raccoglieteli con una schiumarola, scolateli bene e versateli nella padella con il sugo. Mescolateli con delicatezza ed irrorateli con un filo d’olio. Servite subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.