Crea sito

Spaghetti alla norma gratinati al forno

Spaghetti alla normaChi non conosce la pasta alla norma, piatto rinomato della cucina siciliana, catanese per la precisione, che ormai è divenuto patrimonio dell’enogastronomia italiana?
Un primo semplice e gustoso preparato con melanzane fritte, salsa di pomodoro, ricotta salata e basilico. Gli spaghetti alla norma gratinati al forno sono una rivisitazione di questa tradizionale ricetta; gli spaghetti vengono racchiusi da due morbide fette di melanzana e poi gratinati al forno in modo da ottenere un tocco croccante che arricchisce e rende ancora più sfiziosa questa saporita e appetitosa pietanza.

Spaghetti alla norma gratinati al forno

Ingredienti per quattro persone:
240 g di spaghetti
800 g di pomodorini piccadilly (oppure 600 ml di passata di pomodoro)
3 melanzane viola (circa 600 g)
100 g di ricotta salata
50 g di parmigiano grattugiato
Uno spicchio d’aglio
Basilico qb
Olio extravergine

Preparazione:
Prendere le melanzane, sciacquarle, tagliarle a fette non troppo sottili, disporle a strati in uno scolapasta salando ogni strato con sale grosso quindi lasciarle sotto un peso a perdere acqua per un’oretta

In una padella versare un giro d’olio e iniziare a friggere le fette ben asciugate e a mano a mano che sono pronte disporle in un piatto foderato di carta da cucina in modo da far assorbire l’olio in eccesso

Una volta intiepidite selezionare le 16 fette più grandi, metterle da parte e tagliare le altre a listarelle

Prendere i pomodorini, sbollentarli, spellarli e tagliarli a quarti

In una padella versare un giro d’olio, portarlo a temperatura e soffriggere per un paio di minuti lo spicchio d’aglio

Aggiungere i pomodorini, regolare di sale, abbassare la fiamma e fare andare per una ventina di minuti in modo che i pomodorini si spappolino e la salsa di addensi quindi spegnere il fuoco, eliminare lo spicchio d’aglio, prelevare un quarto della salsa e riservarla mentre in quella rimanente aggiungere le melanzane tagliate a listarelle, abbondante basilico tritato grossolanamente e amalgamare

Tuffare gli spaghetti in acqua bollente leggermente salata, scolarli al dente, unirli alla salsa e le melanzane insieme alla ricotta salata grattugiata e saltare il tutto per un paio di minuti

In una teglia foderata con carta da forno disporre 8 delle 16 fette tenute da parte, mettere sopra ognuna gli spaghetti dividendoli in parti uguali e ricoprire con le fette rimanenti in modo da creare una sorta di sandwich

Per finire coprire ogni “sandwich di melanzana” con la salsa messa da parte e il parmigiano grattugiato

Infornare a 200 gradi per una decina di minuti quindi prelevare questi sfiziosi spaghetti alla norma gratinati al forno e servire

Spaghetti alla norma


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto