Crea sito

Pasta alla norma destrutturata

Pasta alla normaLa pasta alla norma destrutturata è una rivisitazione della classica pasta alla norma, piatto tipico siciliano. La pasta, nella tradizionale ricetta, viene condita con salsa di pomodoro e ricoperta da fette di melanzane fritte, basilico fresco ed un’abbondante spolverata di ricotta salata. Nella mia proposta le melanzane vengono cotte al forno a bassa temperatura e poi frullate insieme a basilico, pinoli e parmigiano e il posto della salsa lo prendono i pomodorini confit e le cipolle rosse anch’esse cucinate in forno. Infine si assemblea tutto aggiungendo un abbondante spolverata di ricotta salata.
Il risultato è strepitoso!

Pasta alla norma destrutturata

Ingredienti per 4 persone:
280 g di spaghetti
Una melanzana grande
20 pomodorini
Una cipolla rossa
1 spicchio d’aglio
20 foglie di basilico
30 g di pinoli
30 g di parmigiano reggiano
Ricotta salata qb
Zucchero qb
Sale qb
Origano qb
Olio extravergine

Preparazione:
Tagliare i pomodorini a metà e disporli in una teglia foderata di carta da forno

Aggiungere sopra i pomodorini un pizzico di sale, uno abbondante di zucchero, uno di origano ed un goccio d’olio

Prendere le melanzane, sbucciarle, tagliarle a fette spesse mezzo centimetro e disporle in un’altra teglia

Salarle leggermente e spennellarle da entrambi i lati con l’olio extravergine

In un ulteriore teglia mettere la cipolla tagliata a fette piuttosto spesse con un filo d’olio

Disporre le teglie nel forno a 140 gradi per due ore

Nel frattempo con il frullatore ad immersione frullare il basilico, i pinoli, il parmigiano e quattro cucchiai d’olio fino a renderli una crema omogenea

Prendere il frullatore normale, versare nel contenitore la crema di basilico, le fette di melanzana tagliate a pezzi, un filo d’olio e frullare fino ad ottenere una crema non troppo densa. Se necessario allungare con un dito di acqua

Scolare la pasta al dente rimetterla nella pentola ed aggiungere il pesto di melanzane e le cipolle

Amalgamare bene, impiattare, aggiungere i pomodorini confit, un’abbondante spolverata di ricotta salata grattugiata e servire immediatamente

Pasta alla norma


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto