Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

La cassata siciliana di ricotta e pistacchio è una torta che usiamo tantissimo durante i ricevimenti importanti nella mia città nativa Siracusa..si può dire che nella mia famiglia non c’è una ricorrenza festeggiata al ristorante o a casa senza offrirla ai propri ospiti .

La crema di ricotta insieme alla crema di pistacchio diventa una mousse delicata e straordinaria dove non si riesce a non fare il bis perchè oltre a essere golosa non è tanto dolce come la tradizionale cassata siciliana di ricotta.

Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

Ingredienti per il pan di spagna:

  • 6 uova a temperatura ambiente
  • 125 g di fecola di patate
  • 75 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico di sale

Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

Preparazione del pan di spagna:

Per la preparazione del pan di spagna bisogna per prima cosa preriscaldare il forno statico a 180 gradi.

Sbattete gli albumi con il pizzico di sale a neve ben sodi.

Sbattete in un’altra ciotola i tuorli con lo zucchero fino a che diventino spumosi, a questo punto aggiungete la farina, la fecola e il lievito che avete mescolati in precedenza, pian piano fino ad incorporarli completamente ed in fine gli albumi montati a neve.

Imburrate e spolverizzate con un pò di farina uni stampo prima di versarci il composto.

Infornate a 180 gradi per circa 20 minuti o fino a quando lo stuzzicadenti verrà fuori asciutto.

Ingredienti per la crema di ricotta e pistacchio:

  • 1,5 kg di ricotta senza siero
  • 200 g di zucchero a velo vanigliato
  • 250 g di crema di pistacchio (se la volete preparare voi CLICCA QUÌ PER LA RICETTA)
  • 5 cucchiai di panna fresca liquida

Preparazione della crema di ricotta e pistacchio:

Mettete la ricotta a riposare per un pò in un colino in modo da togliere il siero, mettete in un pentolino la panna a riscaldare insieme alla crema di pistacchio in modo da scioglierla e renderla più liquida.

In una planetaria con le fruste rotonde mettete la ricotta insieme allo zucchero a velo e fatela

montare a velocità media fino a quando sarà abbastanza soffice, a questo punto incorporate pian piano la crema di pistacchio fino ad incorporarla tutta alla ricotta.

Ingredienti per la farcitura e decorazione:

  • 2 dl di Liquore passito
  • 3 dl di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • granella di pistacchio
  • 4 fette di Frutta candita

Preparazione 

Per assemblare la torta bisogna mettere il pan di spagna come base e i lati, inzuppate un pò il pan di spagna con il mix fatto dal liquore, acqua e zucchero, mettete 1/3 della crema di ricotta e pistacchio

,Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

ricoprite con un altro disco di pan di spagna e mettete nuovamente il mix di liquore, mettete un’altro 1/3 di crema di pistacchio e ricoprite nuovamente con un’altro disco di pan di spagna,

Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

inzuppate nuovamente il pan di spagna e mettete sopra un piatto in modo da fare da sovrappeso.

Mettete a riposare la torta per qualche ora in frigo e riponete anche in frigo il resto della crema di pistacchio che vi servirà per decorarla.

Trascorso il tempo togliete il piatto e con un coltello affilato cercate di passarlo nei bordi per staccare il dolce prima di girarlo.

Prendete il piatto di portata e poggiatelo sul dolce e girate velocemente cercando di dargli qualche botta per farlo scendere, scende facilmente comunque se lo avete inzuppato bene.

Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

Mettete 3/4 di crema tutta intorno alla torta facendovi aiutare da una spatola, il resto della crema la mettete dentro una sacca a poche e fate le decorazioni attorno, per decorarla spolverizzatela con la granella di pistacchio e la frutta candita.

Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Uovo di pasqua farcito alla ricotta Successivo Liquore all'anice e Lo Zammù Palermitano

12 commenti su “Cassata siciliana di ricotta e pistacchio

  1. katia il said:

    bella ricetta ma non capisco a cosa serve la panna. forse x la decorazione finale? è messa tra gli ingredienti del ripieno ma non viene utilizzata con la ricotta e crema al pistacchio. dimenticanza?

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Katia, se leggi la ricetta ti accorgi che la panna serve per sciogliere e diluire un pò la crema di pistacchio, perchè se non la rendi più liquida invece di incorporarsi alla ricotta diventa a pezzi duri come il cioccolato. ciao e a presto!! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.