PASTA CON CIME DI RAPA

La pasta con cime di rapa è un primo piatto delizioso, generalmente si preparano le orecchiette con cime di rapa un primo piatto tipico pugliese. Oggi io propongo la mia versione con le fettuccine fatte in casa, che bisogna assolutamente provare perché il condimento è senza acciughe e con poco olio, quindi ha pochissime calorie.

Da noi le cime di rapa si preparano anche in padella e sono uno dei contorni più amati: Friarielli alla napoletana .

Questo è un piatto che con qualche piccolo accorgimento risulta poco calorico, infatti per una bella porzione si resta intorno alle 400 calorie, le cime di rapa hanno un buon sapore che regala quel gusto deciso. Tutto sta nelle giuste porzioni: 70 grammi di pasta, un cucchiaio di olio per la versione light, e cime di rapa esaltate da una punta di peperoncino.

Consiglio la pasta fresca perché in cottura rilascia amido rendendo il piatto cremoso

Leggi anche come preparare altri formati di pasta fresca:

pasta con cime di rapa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti pasta fresca con cime di rapa

Ingredienti per due porzioni

700 g cime di rapa
180 g pasta di semola (pasta fresca )
q.b. peperoncino
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio (schiacciato)

Strumenti

Cosa occorre per preparare la pasta fresca in casa

Sfogliatrice
oppure Mattarello
Tagliapasta

Pasta con cime di rapa

Questo piatto sprigiona il massimo del sapore con la pasta fresca, in alternativa va benissimo anche la pasta secca, pasta integrale.

Come preparare la pasta fresca in casa

Versare la semola all’interno di una ciotola (200 g di semola con 100 ml di acqua tiepida e poco sale) mescolare tutto e formare una palla

pasta fresca fatta in casa

Lasciar riposare circa 15 minuti e stendere l’impasto o con matterello o con sfogliatrice

Ricavare delle fettuccine, oppure se siete pratici qualsiasi formato di pasta che preferite.

A questo punto passare alla preparazione del condimento: lavare e pulire le cime di rapa eliminando le foglia più grandi e spesse. Sbollentare le cime di rapa pie circa 5 minuti in acqua salata.

Nella stessa acqua di cottura delle cime di rapa cuocere la pasta fresca che mediamente impiega circa 5 minuti per cuocersi. Non scolare le cime di rapa, continueranno cuocere insieme alla pasta.

Nel frattempo versare in padella l’olio, aglio e poco peperoncino lasciando soffriggere. Eliminare l’aglio e aggiungere le cime di rapa e la pasta scolati, mescolare tutto per lasciar insaporire.

Saltare uno o due minuti in padella aggiungendo poca acqua di cottura.

N.b questa è la versione leggera del piatto tipico pugliese che si prepara con molto più olio (almeno 50 g per due) pangrattato tostato e acciughe. Questi due ingredienti non sono presenti nella mia ricetta ma possono essere inseriti per gustare il piatto nella sua versione classica

Lascio il link per una versione classica

Pasta con cime di rapa consigli

E’ possibile utilizzare qualsiasi formato di pasta, dosare l’olio in base alle proprie esigenze, per restare nelle 400 calorie dosare un cucchiaio di olio a porzione.

instagramSEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM – mi trovi come Benessere e Gusto blog di Annalisa Chianese, siamo in più di 100.000 MILA

Ti aspetto sulla mia pagina facebook – CLICCA SU MI PIACE – commenta e condividi i post per seguire tutti gli aggiornamenti. Guarda anche il CANALE youtube con tutte le mie video ricette

*Nell’articolo possono essere presenti link sponsorizzati

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.