Legumi peso crudi e cotti

Legumi peso crudi e cotti
Dovendo seguire uno schema alimentare preparato su misura dal medico diabetologo del mio compagno, una delle prime nuove abitudini acquisite in cucina e a tavola è stata quella di pesare gli alimenti e di farlo a crudo.

Trovandomi però a ricevere spesso legumi già cotti da mamma e suocera, mi è successo di avere difficoltà ad individuarne le quantità da consumare.

Così ho pensato di annotare e di condividere, per i legumi che utilizziamo più spesso, le variazioni di peso da crudi a cotti.

Legumi peso crudi e cotti
1] lenticchie;
2] ceci;
3] fagioli freschi e secchi;
4] fave secche sgusciate.

Legumi peso crudi e cotti

Tieni conto che il peso varia in funzione del contenuto di acqua e di fibre e del metodo di cottura quindi si tratta di quantità indicative.

Cucina e prepara più porzioni in modo da averne una piccola e pratica scorta in freezer
La soluzione più pratica e sicura è quella di:
• individuare la porzione di legumi peso a crudo:
• pesare più porzioni di legumi peso a crudo;
dopo la cottura, a legumi tiepidi, dividere prima i soli legumi e successivamente il brodo in misura eguale nei diversi contenitori o sacchetti per freezer.

Preparare più porzioni garantisce una piccola e pratica scorta in freezer facilitandone e garantendone il consumo; lo schema alimentare redattoci dalla nutrizionista prevede il consumo di legumi due volte a settimana in abbinamento con cereali integrali.

In ogni articolo, trovi il link alla ricetta su come cucinare i legumi.

Legumi in scatola
Non utilizzo legumi precotti e confezionati: i legumi in scatola spesso contengono additivi, sale e talvolta zucchero.

Legumi surgelati
Quando è il turno dei legumi ma ho esaurito la mia scorta in freezer e non ho provveduto in tempo a mettere in ammollo quelli secchi, i piselli surgelati o i mix di legumi al naturale surgelati sono la soluzione più comoda e veloce.

Pasta di farina di legumi
Un’ulteriore alternativa è rappresentata dalla pasta di farina di legumi [100% farina di ceci, lenticchie, piselli], ricca di fibre.

Acquafaba: cos’è?
Infine, un cenno all’acquafaba [acqua di cottura dei ceci o acqua di governo in cui sono immersi i legumi confezionati] che monta a neve esattamente come gli albumi delle uova prestandosi alla preparazione di dolci: solitamente viene utilizzata l’acqua di governo in cui sono immersi i legumi confezionati in quanto l’acqua di cottura dei ceci cucinati in casa, non presentando la giusta concentrazione di sostanze, difficilmente monta; a tal proposito ricorda quanto detto prima sui legumi precotti e confezionati.

Individua la tua porzione: ricorda che le grammature sono personali.

Per approfondire: come abbinare i legumi nella dieta.

Lenticchie peso crude e cotte

Lenticchie peso crude e cotte

Una delle prime nuove abitudini acquisite in cucina e a tavola è stata quella di pesare gli alimenti e di farlo a crudo: lenticchie peso crude e cotte.
Continua
Ceci peso crudi e cotti

Ceci peso crudi e cotti

Una delle prime nuove abitudini acquisite in cucina e a tavola è stata quella di pesare gli alimenti e di farlo a crudo: ceci peso crudi e cotti.
Continua

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.