Sfoglie morbide last minute (ricetta senza lievito)

sfoglie di pane

Queste sfoglie morbide sono un’idea geniale e veramente last minute per preparare un sostituto del pane: vi occorre solo acqua e farina e non bisogna neppure accendere il forno!

L’ispirazione per la ricetta me l’ha data Paola del blog Zenzero e Limone, io ho solo fatto delle variazioni nella cottura.

Inoltre, nono contenendo lievito, queste sfoglie nella loro semplicità sono adatta anche a chi è intollerante a questo ingrediente.

La facilità di preparazione rende questa ricetta adatta anche ai meno esperti e, date le minime quantità di ingredienti, potete anche impastarli a mano, senza sporcare nessun elettrodomestico.

Se siete curiosi di provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamola insieme!

Ingredienti per 2 persone:

  • 60 grammi di farina 00;
  • 30 grammi di farina manitoba;
  • 2 pizzichi di sale;
  • 60 grammi di acqua;
  • olio q.b. per la padella.

Mettete in una ciotola le due farine e il sale.

Fate un buco al centro e versateci l’acqua: assemblate piano piano tutti gli ingredienti e impastateli con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio e morbido.

Coprire il panetto con la pellicola e lasciatelo riposare per circa 30 minuti.

Trascorso questo tempo, dividetelo in tre parti: mettete ciascuna parte tra due fogli di carta da forno e stendetela in una sfoglia sottile.

Prendete una padella antiaderente, ungetela con qualche goccia di olio che provvederete a stendere aiutandovi con la carta da cucina e, quando è ben calda, mettete a cuocere la prima sfoglia: quando inizierà a fare delle bollicine, potrete girarla sull’altro lato.

Ripetete l’operazione con le altre due porzioni di impasto e…gustate le vostre sfoglie morbide!

Sfoglie di pane

 

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su InstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Cereali con verdure e salmone affumicato (ricetta primo piatto) Successivo Stasera cucina mio marito: pasta fumè (ricetta primo piatto)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.