Crea sito

ZUCCOTTO RICOTTA

Zuccotto alla ricotta un dolce veloce da preparare, senza cottura, facilissimo con un ripieno che ricorda tantissimo i cannoli siciliani e che arriva direttamente dalla cucina della mia mamma…avete capito bene, sia la ricetta che lo zuccotto arrivano da lei. Lo faceva sempre quando ero piccola e mio papà invitava amici dell’ultimo minuto a cena (è un incubo che mi sembra di conoscere…) allora mia mamma scendeva un attimo sotto casa comprava la ricotta e in tre secondi preparava il dolce per tutti. Con tutte le mie fisse per gli zuccotti abbiamo preparato anche questo che è davvero iperveloce, l’unica cosa a cui dovrete davvero stare attenti sarà il tipo di ricotta che userete, deve essere davvero molto asciutta e “gessosa” come dico io, se lo preparerete con la ricotta normale non verrà tanto bene quindi correte all’alimentari e compratela asciutta altrimenti fatela scolare una notte in un colino per eliminare l’acqua in eccesso.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

ZUCCOTTO RICOTTA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base:

Per il ripieno:

Per decorare:

Preparazione

  1. Per questa ricetta io e la mamma avevamo davvero frettissima quindi abbiamo comprato i dischi di pan di spagna pronti al supermercato…se preferite potete fare il pandispagna in casa oppure rivestire con savoiardi o con pavesini.

    PER LA BASE:

    Rivestite una ciotola di pellicola trasparente in modo che il dolce non si attacchi.

    Mettete il latte in un piatto e bagnate leggermente uno dei dischi di pandispagna pronti.

    Mettete il disco sulla ciotola e premete leggermente con le mani in modo da farlo aderire alla ciotola.

    Mettete la base in frigo mentre preparate il ripieno.

  2. PER IL RIPIENO:

    Mettete la ricotta vaccina e quella di pecora in una ciotola e unite i semini interni di un baccello di vaniglia.

    Unite lo zucchero a velo e mescolate amalgamando bene la crema.

    Unite per ultime anche le gocce di cioccolato fondente e mescolate bene.

    Versate la crema sulla base di pandispagna e livellate la superficie.

    Bagnate leggermente il secondo disco di pandispagna con il latte e mettetelo a coprire la crema creando la base.

    Mettete lo zuccotto alla ricotta in freezer per 20 minuti circa prima di sformarlo.

    Cospargete la superficie con zucchero a velo se volete e servitelo.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se non volete sbagliare potete tagliare il pandispagna a strisce prima di metterlo nella ciotola oppure usare biscotti.

    Potete usare solo ricotta di pecora, solo vaccina o come ho fatto io metà e metà.

    Fate scolare la ricotta su un colino in frigo per almeno 1 ora, meglio se tutta la notte.

    Potete spolverizzare con cacao amaro oppure decorare con panna montata.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche lo ZUCCOTTO ALLE FRAGOLE oppure loZUCCOTTO AL LIMONE oppure lo ZUCCOTTO ALLA NUTELLA o anche lo ZUCCOTTO TIRAMISU o anche la ricetta per i SAVOIARDI.

Conservazione

Lo zuccotto alla ricotta si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.