Crea sito

TORTA MANDARINI E RICOTTA

Torta mandarini e ricotta una torta senza burro, sofficissima, facile da preparare e usando solo una ciotola e un cucchiaio in pochi minuti potrete infornare questa torta. Il giorno che l’ho preparata e l’ho sfornata ha riempito talmente tanto la casa di profumo di mandarini che il mio vicino di casa è venuto a suonare “casualmente” e sempre casualmente mi è toccato dargli una fetta di torta. Voi ridete lo so, ma voi non immaginate quante volte lo faccia…ahahhahah
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA MANDARINI E RICOTTA
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

per spolverizzare

  • q.b. Zucchero a velo

per una teglia da 20/22

  • 300 g Farina
  • 250 g Ricotta
  • 150 g Zucchero di canna
  • 6 Mandarini
  • 50 ml Olio di semi
  • 2 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

per decorare

  • 1 Mandarino
  • q.b. Zucchero di canna

Preparazione

PER I MANDARINI

  1. Sbucciate i mandarini che andranno nell’impasto e frullateli.

  2. Lavate molto bene e tagliate il mandarino per la decorazione a fettine sottili e tenetelo da parte.

PER LA TORTA

  1. Mettete in una ciotola lo zucchero, le uova, l’olio e la ricotta e mescolate bene con un cucchiaio.

  2. Unite la polpa di mandarini frullata (e se volete anche la scorza grattugiata) e continuate a mescolare.

  3. Unite a poco a poco anche la farina setacciata e il lievito per dolci e continuate a mescolare con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  4. Imburrate oppure oleate o rivestite di carta forno una teglia e versate l’impasto della torta mandarini e ricotta. Livellate la superficie e decorate con le fettine del mandarino.

  5. Cospargete la superficie di tutta la torta con zucchero di canna e cuocete la torta mandarini e ricotta in forno preriscaldato a 170° per 45 minuti circa.

  6. Prima di sfornare la torta fate sempre la prova stecchino per controllare se è cotta.

    Fate raffreddare totalmente la torta mandarini e ricotta e spolverizzate con zucchero a velo.

VARIANTI

  1. Se volete potete aggiungere anche la scorza dei mandarini grattugiata.

    Potete aggiungere gocce di cioccolato fondente all’impasto della torta.

    Potete sostituire l’olio di semi con burro nelle dose che troverete QUI.

  2. Se ti è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarti anche la TORTA MELE E RICOTTA oppure la TORTA AL MANDARINO o anche il il PAN D’ARANCIO  o la  LA TORTA ROVESCIATA ALL’ARANCIA o anche la TORTA ALL’ACQUA CIOCCOLATO E ARANCE o il CIAMBELLONE ARANCIA E CANNELLA.

Conservazione

La torta mandarini e ricotta si conserva morbida per due giorni coperta da pellicola trasparente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.