Crea sito

TISANA MONACI BUDDISTI

Tisana dei monaci buddisti una bevanda che sembrerebbe avere proprietà miracolose. Ovviamente la trovate anche pronta su internet ma costa una fucilata e basta trovare un’erboristeria o drogheria ben fornita e potete prepararla in casa in pochi minuti spendendo un terzo. A leggere nei forum in rete c’è gente che perde migliaia di chili in poco tempo, ovviamente niente al mondo ha poteri miracolosi ma io l’ho provata ed oltre ad essere buonissima, se mantenete un regime alimentare controllato potete diminuire l’assorbimento di grassi e colesterolo di certo non credete di poter mangiare un bue arrosto e bere la tisana e perdere 30 chili ma comunque ha funzione drenante, purificante, disintossicante e antiossidante. Comunque non fatevi spaventare dal tipo di ingredienti…la drogheria sotto casa mia aveva tutto quindi vedrete che li troverete anche voi. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TISANA MONACI BUDDISTI
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 cucchiaio miscela per tè verde
  • 1 cucchiaio miscela per tisana a base di tulsi (basilico santo)
  • 1 g radice secca di ginseng
  • 10 foglie menta tritata
  • 1 cucchiaino aghi di rosmarino
  • 1 cucchiaino fiordaliso secco
  • 1 cucchiaino succo di aloe vera
  • 2 gocce citronella

Preparazione

  1. Prendete tutti gli ingredienti secchi e mischiateli insieme in una ciotola.

    Questa dose vi servirà per tante dosi ovviamente ma ora iniziamo a prepararne una sola.

    Fate bollire una tazza di acqua.

  2. Prelevate un cucchiaio da minestra del vostro mix di erbe e mettetelo in infusione in acqua bollente.

    Aggiungete l’aloe e la citronella. (in questo caso le dosi descritte)

    Trascorsi i 10 minuti di infusione togliete il mix di erbe e bevete la tisana dei monaci buddisti.
    Curiosità sugli ingredienti:
    tè verde: antiossidante, drenante.
    tulsi: basilico santo, antiinfiammatorio, rilassante, antiossidante e digestivo
    ginseng: antistress, antiaffaticamento, riduce il colesterolo
    fiordaliso:
    diuretico e disintossicante.
    aloe vera: depurativa, calmante
    citronella: antiinfiammatorio, diuretico, sgonfiante, equilibrante.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Meglio bere la tisana del buddista per tre volte al giorno lontano dai pasti.

    Se volete potete anche dolcificare la vostra tisana dei monaci buddisti con dolcificante o con zucchero o anche con miele.

    Gli ingredienti secchi potete conservarli in un barattolo e usarli di volta in volta mentre aggiungerete solamente l’aloe e la citronella di volta in volta.
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche la BEVANDA SGONFIA PANCIA oppure laTISANA ZENZERO E LIMONEoppure anche la TISANA PER DIGERIRE.

Conservazione

La tisana dei monaci buddisti una volta preparata dovrete berla prima che si raffreddi totalmente.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.