Crea sito

TISANA PER DIGERIRE

Tisana per digerire dopo un’abbuffata e diciamo che in questo periodo di abbuffate ne abbiamo fatte davvero tante eh…?!? La tisana digestiva è preparata con carciofi e zenzero, depura l’organismo, elimina le tossine, depura il fegato e…so che vi potrà sembrare da matti e penserete avrà un gustaccio e invece dovrete ricredervi vi assicuro perchè è buonissima. Io l’ho voluta provare solo e unicamente perché in questi giorni ho davvero esagerato con il cibo e mi sembrava di non riuscire più a digerire nulla, metteteci poi che mi erano avanzati due carciofi dalla cena e di cucinare non ne avevo davvero voglia…insomma di necessità si fa virtù no? E ora che sono tornata a digerire decentemente forse ricomincierò anche a cucinare ma magari tra qualche giorno a meno che non mi metta a fare tisana digestiva a tutta la famiglia…potrei anche farlo eh! E voi avete mangiato troppo in questi giorni? Allora provate a preparare anche voi la tisana digestiva. Ah, e non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TISANA PER DIGERIRE
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 Carciofi
  • 800 ml Acqua
  • 1 pezzetto radice di zenzero
  • 1 cucchiaio Miele

Preparazione

  1. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure.

    Tagliate in 4 parti i carciofi ed eliminate la barbetta interna e la base.

    Fate scaldare l’acqua in un pentolino.

    Quando l’acqua bollirà mettete i carciofi a pezzi nell’acqua e unite anche la radice di zenzero pelata dalla buccia.

  2. Fate cuocere per pochi minuti poi spegnete il fuoco, mettete il coperchio e fate raffreddare completamente.

    Quando il liquido sarà completamente raffreddato passatelo in un colino togliendo così le foglie del carciofo e le impurità.

    Scaldate nuovamente la tisana per digerire e unite il miele.

    Mescolate e fate sciogliere il miele.

    Servite la tisana per digerire.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete aggiungere un pochino di succo di limone.

    Potete dolcificarla oppure no, come preferite.

    Potete anche aggiungere pezzi di finocchio e avrà effetto ancora più drenante.

    Se vi è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarvi anche il CANARINO DIGESTIVO, la TISANA DEI MONACI BUDDISTI, la BEVANDA SGONFIAPANCIA, ACQUA E LIMONE AL MATTINO e tutte le altre nella raccolta RICETTE LIGHT.

Conservazione

La tisana digestiva si conserva per due giorni in frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.