Garganelli al pesto e gamberetti ricetta facile

I garganelli al pesto e gamberetti è un primo piatto molto semplice e veloce da preparare regalando un sapore incredibile. I garganelli sono un formato di pasta all’uovo simile alle penne di origine romagnola, infatti ancora oggi in alcune zone della Romagna, i garganelli si producono a mano. Basta avere in casa l’attrezzino (che si usa anche come riga gnocchi) in legno su quale basta porre i quadratino di pasta fresca nella posizione a rombo e si arrotola al bastoncino per poi farlo scorrere e ottenere il garganello rigato. (un antico e alquanto strano detto racconta che il nome deriva dal fatto che il maccherone ricorda il garganello del pollo o gargarozzo) A questa speciale pasta non poteva mancare un condimento gustoso di gamberetti e  pesto alla genovese che rendono questa pasta veramente squisita. Proviamo a realizzarli insieme?

Garganelli al pesto e gamberetti

 

Garganelli al pesto e gamberetti

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di garganelli all’uovo
  • 150 g di pesto alla genovese  QUI la mia ricetta oppure per velocizzare anche già pronto
  • 1/2 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 spruzzata di Brandy
  • 200 g di gamberetti surgelati (oppure in salamoia ben sgocciolati)
  • prezzemolo tritato q/b

Procedimento

Per prima cosa lasciate scongelare i gamberetti, sciacquateli in acqua e tamponateli. Stessa cosa se sono in salamoia, meglio far perdere il sapore del liquido di conservazione.

Preparate anche il pesto alla genovese oppure utilizzate il pesto già pronto come preferite.

Portate al  bollore abbondante acqua in una pentola capiente, salate e tuffatevi i garganelli  lasciandoli cuocere fino a che saranno cotti al dente.

In una padella antiaderente piuttosto capiente (dovrà contenere la pasta e il condimento) scaldate l’olio e aggiungete i gamberetti; spruzzateli con il Brandy e spadellateli per qualche minuto dopo di che aggiungete il pesto e mescolate gli ingredienti aggiungendovi un mestolino di acqua di cottura della pasta.

A cottura avvenuta prelevate i garganelli con una ramina forata e trasferite la pasta nel condimento. Spadellate per amalgamare gli ingredienti; prima di servire in tavola aggiungete una spizzicata di prezzemolo tritato e buon appetito!

Garganelli al pesto e gamberetti

Garganelli al pesto e gamberetti

 

16 thoughts on “Garganelli al pesto e gamberetti ricetta facile

  1. hai detto bene cara Silvana:-) squisitttttttttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiisssssssssssssssiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiimmmmmmmmmmmmmmoooooooooo
    questo piatto
    Ciaoooooo:-)

    • silvanaincucina il said:

      Bene Ale che faccio ricomincio da capo?? Ahahaha manco ancora con 1 portata e sono a posto…ciao buona giornata!!

Lascia un commento