Pasta alla Norma

Quello che voglio raccontarvi oggi è la ricetta di un primo piatto con protagonista le melanzane, che in questo periodo sono proprio buonissime: la Pasta alla norma. La Pasta alla norma è un primo piatto di origine siciliana, adatto soprattutto al periodo estivo per i suoi ingredienti, melanzane e pomodoro, sia per il suo gusto molto fresco. Si dice che il nome di questa pasta derivi dalla celebra opera di Bellini e sia nata a Catania, patria del famoso compositore. Il sapore dolce dei pomodori e delle melanzane ben si sposa con il gusto salato della ricotta e ne viene fuori un connubio eccezionale. Allora, non perdiamo altro tempo, andiamo insieme in cucina e prepariamo insieme un gustoso piatto di Pasta alla norma

Pasta alla norma

pasta alla norma
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta (il formato che preferite) 320 g
  • Melanzane 2
  • Pomodori (freschi o pelati) 500 g
  • Ricotta salata 150 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Basilico 1 rametto
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. pasta alla norma

    Lavate, pulite le melanzane eliminando la base e il picciolo. Senza sbucciarle tagliatele a fette spesse e poi a cubetti non troppo piccoli.  Friggete i cubetti di melanzane in olio evo. Fatele sgocciolare su fogli di carta assorbente. Nel frattempo in una casseruola soffriggete lo spicchio d’aglio con un 3 cucchiai di olio evo e aggiungete poi i pomodori pelati o freschi a pezzi. Aggiungete anche mezzo bicchiere di acqua.  Regolate di sale e lasciate cuocere per circa 20 minuti a fuoco medio. Unite al sugo anche i cubetti di melanzane e qualche fogliolina di basilico fresco. Fate cuocere la pasta (il formato che preferite, io le penne rigate) in abbondante acqua salata, scolatela al dente. Versate la pasta in una larga ciotola e conditela con il sugo preparato mescolando per amalgamare i sapori. Grattugiate la ricotta salata con una grattugia a fori larghi e condite con essa la Pasta alla norma. Semplicemente Buonissima!

… e non dimenticare che

Se preferisci puoi tagliare anche le melanzane a fettine sottili e procedere allo stesso modo

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche tutte le mie Ricette con le melanzane

 
Precedente Sfogliatine pere e cioccolato Successivo Torta soffice alle susine

Lascia un commento

Pasta alla Norma

La Pasta alla Norma è un primo piatto di origine siciliana, adatto soprattutto al periodo estivo per i suoi ingredienti, melanzane e pomodoro, sia per il suo gusto molto fresco. Si dice che il nome di questa pasta derivi dalla celebra opera di Bellini e sia nata a Catania, patria del famoso compositore. Il sapore dolce dei pomodori e delle melanzane ben si sposa con il gusto salato della ricotta e ne viene fuori un connubio eccezionale. Allora, non perdiamo altro tempo, andiamo insieme in cucina e prepariamo insieme un gustoso piatto di Pasta alla Norma

Pasta alla Norma

Ingredienti per 4 persone: 350 grammi di pasta (il formato che preferite), 2 melanzane, una cipolla, 500 grammi di pomodori freschi o pelati, 150 grammi di ricotta salata, olio evo, sale.

pasta alla norma

Preparazione: Lavate, pulite e affettate le melanzane, togliendo o meno la buccia, come preferite. Mettetele in uno scolapasta, cospargendole di sale grosso e con un peso sopra, per fargli perdere il liquido amarognolo, per circa un’ora. Sciacquate le melanzane, asciugatele con carta da cucina e friggetele in olio evo. Fatele sgocciolare su carta assorbente. Nel frattempo in una pentola soffriggete la cipolla affettata con un po’ di olio e aggiungete poi i pomodori pelati o freschi a pezzi. Regolate di sale e lasciate cuocere per circa 20 minuti a fuoco medio. Tagliate le fette di melanzane fritte a strisce sottili e unitele al sugo, lasciandone qualcuna intera per decorare il piatto. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e unitela al condimento in padella, mescolando per amalgamare i sapori. Servite con abbondante ricotta salata grattugiata grossolanamente e le fette intere di melanzana. Il vostro piatto di Pasta alla Norma, con tutti i sapori della Sicilia, è pronto per essere gustato…

 
Precedente Spaghetti con peperoni Successivo Bocconcini di ciliegie dorati in pastella

4 thoughts on “Pasta alla Norma

Lascia un commento