Agnello al forno con patate: O’ruot o’furn

O’ruot o’ furn è un tipico piatto della tradizione napoletana che prende nome dal tegame in cui viene cucinato. E’ un secondo a base di carne cotta al forno con patate e piselli. Il più classico dei “ruot o’ furn” prevede l’utilizzo della carne di agnello ed è tipico del periodo di Pasqua. Pur trattandosi di un secondo, spesso la massaia napoletana utilizza il saporito sughetto che ne risulta per condire la pasta ottenendo in un sol colpo primo e secondo. Come la maggior parte delle ricette tradizionali campane si tratta di una preparazione semplice che non prevede ingredienti particolari e che prescinde da dosi fisse.

Ingredienti per 2 persone (orientativi)

  • 500 g carne di agnello
  • 4-5 patate
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 manciata di piselli (io uso quelli surgelati)
  • 1 cucchiaio di polpa di pomodoro
  • sale, pepe, olio q.b
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • acqua q.b
  • vino bianco q.b

Preparazione

  1. Mettere la carne di agnello a marinare con un po’ di vino bianco, 1 spicchio di aglio in camicia, pepe e un filo di olio. Lasciare la carne a marinare per un paio di ore in frigo (anche una notte).  Se non si dispone di tempo si può lasciare la carne a bagno in acqua e sale per 30 minuti.
  2. Pulire le patate e tagliarle a pezzi grossi.
  3. Trasferire le patate in una pirofila da forno e unire i piselli, la polpa di pomodoro e la cipolla affettata.agnello-al-forno-alla-napoletana_prep-2
  4. Condire con un filo di olio, sale e pepe q.b
  5. Mescolare il tutto e aggiungere la carne e 1 bicchiere e mezzo di acqua.agnello-al-forno-alla-napoletana_prep-3
  6. Ricoprire con una manciata abbondante di grana grattugiato.agnello al forno con patate_preparazione
  7. Cuocere in forno caldo ventilato a 200° per circa un’ora.o-ruot_agnello-al-forno-alla-napoletanaagnello al forno con patate

Note & consigli

  • Se notate  che in cottura il sughetto si asciuga troppo aggiungere dell’altra acqua calda.
  • Non omettere il formaggio: oltre a conferire sapore farà formare un’invitante croccante crosticina sulle patate.
  • Se avete intenzione di condire la pasta con il sugo di agnello aggiungere sin dall’inizio più acqua.
  • Non vi piace l’agnello? Utilizzate lo spezzatino di manzo.

Alla prossima ricetta!

^_^

Valeria

Lascia un commento

*