Cheesecake di robiola con confettura di susine
Cheesecake di robiola con confettura di susine

Il cheesecake di robiola con confettura di susine è un buonissimo dolce, fresco e supercremoso, perfetto per l’estate. Questo cheesecake di robiola con confettura di susine è molto facile e veloce da preparare. E’ un cheesecake senza cottura, quindi niente uova e niente forno, ma gelatina e frigorifero! Basta fare la base di biscotti, preparare la crema di robiola e panna, versarla sulla base, mettere in frigorifero e logicamente avere pazienza! Facile, veloce e soprattutto buonissimo!

Questo cheesecake l’abbiamo fatto per la nostra tata Chiara quando siamo tornati a casa per la laurea di nostro cugino Alessandro, quindi il 9 luglio. A lei piace moltissimo il cheesecake e di solito ci chiede sempre di pepargliene uno quando torniamo a casa. Così il 10 luglio siamo andate a cena da lei e abbiamo mangiato una bella pizza e mezzo cheesecake di robiola con confettura di susine! Siamo rimaste un po’ lì con lei e Mattia, il suo secondo meraviglioso bimbo. Poi tornando a casa siamo passate davanti a Il Gelatiere… La mattina dopo partivamo per tornare a Milano, era l’ultima occasione per mangiare un gelato al Gelatiere, il gelato migliore in assoluto, quindi non potevamo proprio non fermarci. Quindi ci siamo prese anche un bel gelato. Sì, avete capito bene, abbiamo mangiato la pizza, il cheesecake e anche il gelato!


Cheesecake di robiola con confettura di susine
Cheesecake di robiola con confettura di susine

Per tornare alla ricetta, ho rifatto questo cheesecake di robiola con confettura di susine per il mio compleanno, due anni e un paio di mesi dopo aver postato questa ricetta, cioè il 3 settembre 2016. L’abbiamo mangiato a cena per festeggiare il nostro compleanno (anche se un giorno in anticipo) e soprattutto per festeggiare il ritorno di mia sorella a Milano dopo 8 settimane a Londra per uno stage a Fitch. Mia sorella adora Londra e quindi mi sentivo in dovere di preparale qualche cose di buono che le rendesse il rientro meno faticoso. Ma l’ho rifatto anche perché la foto che avevo scattato due anni fa veramente non si poteva vedere, un colpo al cuore ogni volta che mi passava davanti. Quindi, appena ho visto le susine non ho potuto non pensare che finalmente potevo rifare questo cheesecake di robiola con confettura di susine per finalmente togliere quel mostro di foto. Il fatto che poi la robiola fosse anche in offerta e che ci fossero anche due eventi da festeggiare mi hanno semplicemente impedito di non mettermi subito all’opera!  

La seconda volta che ho fatto questo cheesecake di robiola con confettura di susine ho rispettato la ricetta originale, cambiando solo la base di biscotti. Infatti, la prima volta avevo usato solo biscotti secchi, tipo Oro Saiwa, mentre la seconda volta ho usato metà DIgestive e metà Speculoos. Il sapore di caramello e la cannella stanno molto bene con il leggero gusto di formaggio della crema e la confettura di susine. Se non avete gli speculoos, usate solo Digestive e aggiungete un pizzico di cannella.


Cheesecake di robiola con confettura di susine
Cheesecake di robiola con confettura di susine


Cheesecake di robiola
con confettura di susine

Ingredienti:

  • 60g di biscotti secchi tipo Oro Saiwa
  • 60g di Speculoos
  • 80g di burro
  • 600g di robiola
  • 250ml di panna fresca da montare
  • 180g di zucchero
  • 5ml di aroma di vaniglia
  • 10g di gelatina in fogli + 50ml di acqua fredda
  • 1 fialetta di vaniglia Paneangeli
  • confettura di susine e susine

Cheesecake di robiola con confettura di susine
Cheesecake di robiola con confettura di susine


Procedimento:

  • Preparate tutti gli ingredienti. Mettete la gelatina a reidratare nell’acqua. Io ho usato uno stampo da Charlotte con fondo rimovibile, ma potete usare un qualsiasi stampo rotondo del diametro di 18cm se volete un cheesecake bella alta come la mia; se non lo avete potete usare uno stampo più largo, ma logicamente avrete una torta più bassa e dovrete anche aumentare la quantità di biscotti perché la superficie da coprire sarà più grande. Mettete una striscia di acetato in modo da facilitare l’estrazione della torta. 
  • Mettete i biscotti nel mixer e tritateli fino ad avere un polvere fine. Fondete il burro in microonde. Mettete i biscotti in una ciotola, versatevi il burro e mescolate. Versate nello stampo preparato e livellate bene in modo che ovunque la base sia della stessa altezza. Riponete in frigorifero. 
  • Montate la panna, che non deve essere troppo soda, ma leggermente più montata rispetto allo stadio di semi-montata o lucida, quindi riponetela in frigorifero. Nella ciotola della planetaria, munita di frusta a filo, mettete la robiola con lo zucchero e l’aroma alla vaniglia e mescolate fino ad avere un crema liscia ed omogenea. Versatene 1/3 in una ciotola e scaldatela leggermente in microonde, deve essere tiepida. Scaldate anche la gelatina, che ormai sarà completamente reidratata e avrà assorbito tutta l’acqua; mettetela in microonde per veramente pochissimi secondi, perché devo solo sciogliersi e diventare tiepida, non deve assolutamente bollire. Versate la gelatina nel composto di robiola scaldato e mescolate bene. Stemperate con qualche cucchiaio del composto freddo e mescolate di nuovo. Quindi versate il composto con la gelatina nel restante composto freddo e senza gelatina e mescolate bene con la spatola.
  • Prendete la panna dal frigorifero, aggiungetene 1/3 alla crema di robiola e mescolate con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna. Aggiungete ancora 1/3, mescolate e poi terminate con l’ultimo terzo. Prendete la base di biscotti dal frigorifero e versatevi la crema di robiola e panna preparata. Livellate bene, aiutandovi con un tarocco e riponete in frigorifero per almeno 6 ore o meglio per una notte intera. Un paio d’ore prima di servirlo, cospargete la superficie con confettura la susine e spicchi di susina freschi e riponete nuovamente in frigorifero fino al momento di portarlo in tavola. 
  • Il vostro cheesecake di robiola con confettura di susine è pronto

Cheesecake di robiola con confettura di susine
Cheesecake di robiola con confettura di susine

Spero davvero che la ricetta ti sia piaciuta, che vorrai provarla a fare e che vorrai tornare qui a vedere quali altre ricette ho preparato. Se il blog ti piace, ti consiglio di seguirmi anche su Facebook per restare aggiornato su tutto quello che succede a Casa Mori! Basta mettere Mi piace sulla colonna qui a destra. Se vuoi, puoi anche sottoscrivere la Newsletter, è semplicissimo e velocissimo e in questo modo ogni volta che pubblico una ricetta nuova riceverai direttamente nella tua casella di posta un’e-mail con la ricetta. Se hai domande o vuoi lasciare un’opinione, scrivi un commento in tutta libertà. Puoi anche salvare la ricetta in formato PDF o stamparla direttamente per averla subito a portata di mano. Un abbraccio,

Agnese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.