Gli spaghetti di zucchine e carote con crema al tonno sono leggeri, gustosi e sfiziosi. E’ una ricetta per gli amanti delle verdure, che mette insieme gusto e leggerezza, senza tanti sensi di colpa. Possiamo prepararla con largo anticipo e più riposerà in frigo più diventerà gustosa. Ottima sia a pranzo che a cena, a lavoro o per il tempo libero. Può essere servito sia come contorno che come primo piatto in alternativa alla pasta.

Ingredienti

3 zucchine di media grandezza

2 carote di media grandezza

1 cetriolo piccolo affettato

3 pomodori da insalata

100 gr. di salsa al tonno fatta in casa

sale fino q.b.

olive nere q.b.

cipolla affettata

Prepariamo innanzitutto la salsa al tonno e mettiamola da parte.

Laviamo e spuntiamo sia le carote che le zucchine e tagliamole a spaghetti con l’apposito attrezzo.

Mettiamo a bollire dell’acqua con del sale grosso e quando giunge a bollore caliamo gli spaghetti di verdure e lasciamoli cuocere per un minuto; in questo modo le zucchine e le carote resteranno sode e croccanti. Dopodiché, scoliamoli perfettamente e mettiamoli per una mezz’ora a sgocciolare in un colapasta; poi, mettiamoli in una zuppiera.

Affettiamo il cetriolo e i pomodori da insalata molto sottilmente e uniamoli agli spaghetti di verdure. Condiamo, poi, con la salsa di tonno, fettine di cipolla, olive nere snocciolate e aggiustiamo di sale. Copriamo e mettiamo in frigo ad insaporire.