La crema allo speck é una ricetta facilissima e veloce, subito pronta all’uso, con cui creare squisiti e coreografici antipasti, buffet; oppure per farcire panettoni gastronomici, torte salate, tramezzini, ecc…Occorrono pochi minuti e pochi ingredienti per realizzarla. E’ perfetta quando ci arrivano in casa ospiti inattesi e ci permette di preparare piatti deliziosi. La robiola può essere sostituita dalla ricotta vaccina, dal sapore altrettanto delicato.

Ingredienti

60 gr. di speck, privo di parti grasse

125 gr. di robiola

pepe macinato

2/3 cucchiai di latte

1) Eliminiamo le parti grasse dallo speck e tritiamolo molto grossolanamente a coltello. Teniamo da parte un cucchiaio di speck che triteremo ancor più finemente.

2) Mettiamo nella ciotola di un mixer il resto dello speck, la robiola, un pizzico di pepe macinato e 2 cucchiai colmi di latte freddo.

3) Frulliamo fino ad ottenere una crema morbida. Se la desideriamo ancor più morbida e cremosa, potremo aggiungere un altro cucchiaio di latte.

4) Travasiamo la crema in un contenitore di vetro con coperchio, uniamo le scaglie di speck tritato che avevamo tenuto da parte e mescoliamo per distribuirle uniformemente. Si conserva in frigo ben chiusa per 3/4 giorni.

La nostra crema allo speck é pronta per essere utilizzata.