Panettone dolce classico ricetta facile

Quale panettone scegliere a Natale? Il panettone dolce classico ricetta facile preparato con le nostre mani è di sicuro il più genuino che possiamo portare in tavola. Chi rinuncia per timore che non riesca bene cambi pure idea e provi, scoprirà che il marchio “fatto in casa”  è ottimo! A parte la lievitazione che ha tempi lunghi, ma nel frattempo possiamo fare altro, non presenta difficoltà. Tutto quello che occorre oltre agli ingredienti è uno stampo per panettone da 18 centimetri di diametro, una ciotola capiente possibilmente in vetro e una forchetta robusta. L’impastatrice va benissimo ma non è indispensabile.

panettone dolce classico ricetta facile

Ingredienti del panettone dolce classico:

  • 450 grammi di farina 0
  • un cubetto da 25 grammi di lievito di birra
  • tre uova medie
  • 100 grammi di burro
  • 80 grammi di zucchero
  • 120 ml di latte
  • 1/3 di cucchiaino da caffè di sale
  • la buccia grattata di mezzo limone e di mezza arancia non trattati in superficie
  • 100 grammi di uvetta
  • 30 grammi di scorza candita di arancio (facoltativa)

ingredienti del panettone dolce classico ricetta facile

Preparazione del panettone dolce classico prima fase:

  • la prima cosa da fare è spezzettare il burro in modo che al momento di adoperarlo sia a temperatura ambiente;
  • mettere nella ciotola il latte appena tiepido, scioglirvi bene il lievito e unire due cucchiai colmi di farina setacciata e un cucchiaino di zucchero;
  • mescolare molto bene e poi coprire con pellicola e lasciare lievitare per circa 40 minuti;

preparazione del panettone dolce classico ricetta facile prima fase

  • quando il composto appare raddoppiato, gonfio e pieno di buchi unire la farina, lo zucchero, le scorze grattate di limone e arancio, le uova e il sale;
  • mescolare per 5 minuti con la forchetta e quando il composto è sodo e omogeneo iniziare ad unire il burro un pezzetto alla volta;
  • continuare ad impastare sempre con la forchetta per 15 minuti circa,
  • quando l’impasto è uniforme ed elastico unire uvetta e scorze candite e continuare a impastare per altri cinque minuti;
  • dare la forma di palla e coprire la ciotola con pellicola; lasciare lievitare finché il volume è raddoppiato (circa due ore);

Preparazione del panettone dolce classico seconda fase:

preparazione del panettone dolce classico ricetta facile seconda fase

  • riprendere l’impasto con le mani infarinate, sgonfiarlo e ripiegarlo su se stesso per 5-6 volte;
  • metterlo nello stampo, lisciare la superficie e spennellare con pocchissima acqua;
  •  se lo stampo è di carta mettere il panettone appoggiato sopra una griglia e spostarlo sempre con la grigla;
  • mettere il panettone a lievitare in forno, nel ripiano basso;
  • lasciare lievitare per l’ultima volta per tre ore circa;
  • quando il volume è triplicato accendere il forno con il panettone dentro;
  • cuocere  in forno preriscaldato a 180 gradi prima statico per 15 minuti e poi ventilato a 170 gradi per altri  25-30 minuti a partire dal la temperatura raggiunta di 180 gradi.
  • se tende a scurire in superficie coprire con un foglio di alluminio (con il lievito di birra il forno si può aprire velocemente);
  • fare raffreddare il panettone sospeso e capovolto (io ho adoperato 4 stecchini da spiedini infilzati sul fondo e una ampia pentola.
  • BUON NATALE A TUTTI ! ! ! ! ! ! ! ! !

panettone dolce classico ricetta facile

Precedente Secondi piatti per Natale raccolta Successivo Insalata russa leggera semplice e veloce

2 commenti su “Panettone dolce classico ricetta facile

    • zialora il said:

      Cara Cinzia, grazie del messaggio, mi ha fatto veramente piacere! Auguri anche a te di Buon Natale e Fellice Anno Nuovo. Lora

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.