Crea sito

Cardo o gobbo alla parmigiana

Il cardo o gobbo alla parmigiana è un piatto per le domeniche d’inverno o per le occasioni speciali. Quando si vuole fare una coccola ad amici o familiari quello è il momento giusto per cucinare questo piatto che si può tranquillamente preparare il giorno prima e infornare 40 minuti prima di servire. Io faccio il cardo o gobbo alla parmigiana con il gobbo fritto con pastella e ripassato in forno con una salsa di pomodoro e salsiccia e, naturalmente, abbondante parmigiano.

cardo o gobbo alla parmigiana

Ingredienti:

questi ingredienti sono sufficienti per 6 persone;

  • 800-900 grammi di cardi o gobbi
  • 2 uova medie
  • 120-150 grammi di farina
  • 600 grammi di pomodori pelati
  • 1 salsiccia fresca
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 150 grammi di parmigiano grattugiato
  • olio di semi di mais per friggere
  • olio extravergine di oliva
Preparazione del cardo o gobbo alla parmigiana:
  • pulire il cardo, tagliare le coste alla radice e spuntarle, togliere la ruvidità ai lati delle coste, lavarlo in acqua corrente e tagliarlo a pezzi;
  • cuocere il cardo tuffandolo in acqua bollente salata con qualche goccia di limone;
  • il tempo di cottura è estremamente variabile, per cui è necessario controllare se le coste si infilano con la forchetta; se i cardi sono bianchi e teneri possono cuocere in 40 minuti, se sono grandi la cottura può superare le due ore;

preparazione della salsa per il cardo o gobbo alla parmigiana

  • mentre il cardo cuoce preparare la salsa di pomodoro: in una pentola mettere l’olio di oliva, il sedano, la cipolla, la carota e la salsiccia sbriciolata; fare scaldare un pochino e unire il pomodoro passato; salare e lasciare cuocere a fuoco dolce per 40 minuti a pentola coperta;
  • scolare il cardo;

preparazione del cardo o gobbo alla parmigiana

  • fare una pastella con le uova, la farina, 2 dita in un bicchiere di acqua fredda e un pizzico di sale;
  • mettere  2 dita di  olio di semi in una padella, lasciarlo scaldare  e friggervi il gobbo passato nella pastella (per provare se l’olio è caldo è sufficiente lasciare cadere un pochino di pastella, quando la pastella viene a galla l’olio è caldo giusto);
  • man mano che i pezzi di cardo sono dorati toglierli dalla padella e metterli a scolare bene in un piatto con carta assorbente;
  • disporre uno strato di cardo fritto in una pirofila, mettervi sopra la salsa di pomodoro e cospargere con abbondante parmigiano, fare un altro strato di cardo e condire di nuovo con la salsa e il parmigiano (io preferisco fare due soli starti);
  • infornare in forno ventilato preriscaldato a 170 gradi e cuocere per 40 minuti circa;
  • servire il cardo o gobbo alla parmigiana caldo.

cardo o gobbo alla parmigiana appena sfornato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.