Couve à miniera

Couve à miniera è il primo piatto della nuova rubrica Giro del Brasile 20 piatti che ci accompagnerà per 20 giorni consecutivi, accompagnandoci in un viaggio di sapori tra le diverse regioni del Brasile.

Questa ricetta arriva dallo Stato dell’Acré, nella zona del Nord, del Brasile. Territorio perlopiù coperto dalla foresta amazzonica sfruttata per la produzione di gomma in cui lo Stato è un grande esportatore. Questo commercio nel XIX secolo sterminò 90% della popolazione indiana.

Nonostante tutto è ancora abitato da vari gruppi indiani appartenenti alla famiglia linguistica pano.

lo Stato è attraversato dal Rio Acre che scorre lungo il confine con la Bolivia, lo Stato divenne divenne infatti territorio brasiliano solo nel 1900.

La ricetta del Couve à miniera, il cui nome che deriva dall’attività mineraria della regione, é di origine portoghese, arrivò in Brasile nel periodo coloniale, e divenne uno dei principali accompagnamenti dei piatti preparati con i fagioli.
Si tratta di cavolo salato con aglio, olio d’oliva, sale e pepe nero, ma esistono varianti preparate con strutto, olio vegetale e pancetta.

In Brasile si utilizza un tipo di cavolo (che vedete nella foto in basso) chiamato couve-manteiga (Brassica oleracea) o couve-comum, che in Portogallo ha il nome di couve-galega; assomiglia al nostro cavolo nero, ma la ricetta può essere anche fatta con il cavolo cappuccio.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaBrasiliana

Ingredienti

3 mazzetti cavolo (Nero o cappuccio )
2 spicchi aglio
q.b. olio di oliva
q.b. sale e pepe nero

Strumenti

Passaggi

Lavare le foglie di cavolo, piegarle su se stesse e tagliarle a striscioline.

In una padella far soffriggere l’aglio nell’olio di oliva.
Aggiungere il cavolo, il sale, il pepe nero e fare saltare per alcuni minuti.

Link affiliato #adv

Per scoprire tante informazioni sulla cucina brasiliana e anche tante ricette brasiliane vi consiglio il libro Sabor Brasil.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.