Crea sito

PIZZA DOLCE DI PASQUA

Pizza dolce di Pasqua ricetta lievitato sofficissimo perfetto per la colazione di Pasqua, la ricetta pizza di Pasqua è tipica del centro Italia, noi a Roma la prepariamo per la colazione di Pasqua, non so se ne siete a conoscenza, ma noi romani facciamo una ricca colazione la mattina di Pasqua, si allestisce una tavolata con cibi dolci e salati, dalla tipica salamella, a uova sode, colomba, cioccolato delle uova di Pasqua, pastiera napoletana ed appunto la pizza di Pasqua dolce, insomma non ci facciamo mancare niente, e dopo questa ricca colazione riusciamo anche a pranzare, ebbene si, ricette come la coratella con carciofi, abbacchio al forno non mancano mai per il pranzo di Pasqua, ma torniamo alla nostra pizza pasquale, insomma un lievitato di quelli che più soffici non si può, ricoperto da una golosa glassa e confettini di zucchero colorati, quindi non è solo buona ma è anche bella da vedere, sicuramente una ricetta meno conosciuta della tipica pizza di Pasqua al formaggio o Crescia, ma molto semplice da preparare, vi servirà uno stampo alto, quelli di carta per il panettone ad esempio vanno benissimo, perché la pizza dolce pasquale è molto alta.
Vediamo come fare la pizza dolce di Pasqua !
E se la provate, fatemi sapere !
Vale

LEGGETE ANCHE
CUZZUPE CALABRESI
PARDULAS

PIZZA DOLCE DI PASQUA RICETTA LIEVITATO TIPICO
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PIZZA DOLCE DI PASQUA

Per uno stampo da 1 kg
  • 800 gfarina Manitoba
  • 3uova
  • 250 mllatte
  • 150 gzucchero
  • 80 gburro (morbido)
  • 12 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • scorza di limone (grattugiata)
  • 1 cucchiainosambuca (o ruma)

Per la glassa e per decorare

  • 3 cucchiaialbume (a temperatura ambiente)
  • 125 gzucchero a velo
  • goccesucco di limone
  • q.b.confettini colorati

Preparazione

COME PREPARARE LA PIZZA DOLCE LIEVITATA DI PASQUA

  1. Per preparare la pizza dolce di Pasqua per prima cosa cosa sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido.

    Togliete il burro dal frigorifero e lasciatelo ammorbidire.

    In una ciotola sbattete leggermente le uova con una forchetta.

    Nel cestello della planetaria mettere la farina Manitoba e unite le uova, il burro, la vaniglia, la cannella, la scorza di limone grattugiata, lo zucchero, il rum o la sambuca ed il latte con il lievito sciolto.

    Fate lavorare la macchina utilizzando il gancio per gli impasti per almeno 15- 20 minuti abbondanti.

  2. Se non avete la planetaria, potete impastare la pizza dolce di Pasqua a mano seguendo lo stesso procedimento.

    Quando avrete ottenuto un impasto elastico, mettetelo in una ciotola, copritelo con la pellicola trasparente e fatelo lievitare per circa 2 ore.

    Quando l’impasto lievitato della pizza di Pasqua sarà raddoppiato di volume, con le mani prendetelo e trasferitelo direttamente nello stampo dando una forma tonda.

    Lasciatelo lievitare per altre 3 ore circa, deve arrivare a 2 cm circa dal bordo dello stampo.

    Quando la pizza dolce di Pasqua avrà terminato anche la seconda lievitazione, cuocetela in forno già caldo, modalità statica a 160° per circa 35-40 minuti.

    Sfornate la torta dolce di Pasqua e lasciatela raffreddare completamente.

  3. Preparate la decorazione

    In una ciotola montate l’albume insieme al succo di limone e lo zucchero a velo.

    Quando avrete ottenuto una glassa cremosa e bianca versatela sulla superficie della pizza pasquale dolce.

    Cospargete la superficie con dei confettini di zucchero colorati.

    La pizza dolce di Pasqua è pronta, perfetta anche da regalare!

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    PIZZA DOLCE DI PASQUA RICETTA LIEVITATO TIPICO DEL CENTRO ITALIA

    Potete sostituire la vaniglia o la cannella con della scorza di arancia se preferite.

    Potete omettere il liquore.

    La pizza dolce lievitata va fatta riposare almeno un paio di giorni prima di essere gustata in modo che i sapori e gli ingredienti siano ben amalgamati, quindi chiudetela in un sacchetto per alimenti oppure avvolgetela nella pellicola trasparente in modo che si mantenga soffice.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche TORTA COLOMBA AL PISTACCHIO o CROSTATE CON RICOTTA PER PASQUA o CREAM TART DI PASQUA

CONSERVAZIONE

La pizza dolce di Pasqua dolce si mantiene morbida per 4-5 giorni ben conservata nella pellicola o nel sacchetto per alimenti.
Si sconsiglia la congelazione.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

14 Risposte a “PIZZA DOLCE DI PASQUA”

  1. Con queste dosi è possibile utilizzare uno stampo a forma di colomba?

    1. per uno stampo a colomba devi diminuire un po il lievito altrimenti fuoriesce, mettine 12 grammi

  2. Ciao vale. Noi in casa siamo solo in 3. Devo dimezzare le dosi?
    Se si, quante uova devo mettere.? Ti ringrazio e complimenti per le buonissime ricette che ci proponi ogno giorno.

    1. ciao Maria, si dimezza le dosi ed ovviamente utilizza uno stampo più piccolino, ma sempre con i bordi alti, di uova ti consiglio un tuorlo ed un uovo intero poi se vedi che è troppo asciutta aggiungi un pochino di latte in più, se hai bisogno scrivimi

  3. Ciao vale ho fatto la torta dimezzando le dosi e con un uovo e un tuorlo come mi avevi consigliato. È uscita una torta buonissima e super soffice che è sparita in una giornata. Grazie ancora.

  4. Da noi questa si chiama “pigna”. Nella tua versione manca il bicchiere di Strega, c’è decisamente troppo lievito e noi siamo soliti preparare il lievitino la sera prima: ci vogliono almeno 24h per realizzarla. Buona, profumata, leggera e dura un sacco.

  5. Cia Vale nella ricetta nn c’e scritto quando aggiungere lo zucchero.ionsto provando a farla.fammi sapere se puoi grazie Maria

    1. Ciao Maria, lo zucchero va insieme agli altri ingredienti, ora lo aggiungo
      grazie a te
      Vale

  6. La.mia prima pizza di Pasqua è riuscitissima. Grazie Vale davvero uno spettacolo .un profumo intenso si è sparso x casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *