Crea sito

CUZZUPE CALABRESI

CUZZUPE CALABRESI dolci tipici di Pasqua, la ricetta è della mia mamma che è calabrese, quando ero piccola le preparava sempre, mi raccontava che la nonna le faceva per le loro figlie, erano quattro femmine ed a quei tempi non c’erano le uova di Pasqua o non potevano permettersele, e quindi la nonna per farle contente preparava loro questi dolcetti con l’uovo sodo, la mamma mi raccontava che la loro gioia era incontenibile e che aspettavano con ansia la mattina di Pasqua per poterle ricevere e gustare, secondo le tradizioni vengono decorate con le uova sode perché evocano la resurrezione di Gesù, possono avere diverse forme che richiamano i simboli pasquali come la campana, la colomba, le coroncine come ho fatto io ed i coniglietti, l’impasto è simile alla pasta frolla, solo che la ricetta tradizionale prevede lo strutto al posto del burro, le massaie calabresi le preparano qualche giorno prima, ma non si possono consumare il venerdì Santo proprio per la presenza dello strutto, un dolce che sa di casa, di buono e di ricordi, gli ingredienti sono semplici e la ricetta è molto facile, vediamo insieme come si preparano le CUZZUPE CALABRESI!

METTETE LIKE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK—> QUI   SEGUITEMI SU INSTAGRAM—-> QUI

CUZZUPE CALABRESI dolci di pasqua
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le cuzzupe calabresi

  • 300 gFarina 00
  • 120 gZucchero semolato
  • 50 gStrutto (o burro)
  • 1Uovo (per l’impasto)
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 30 gLatte
  • q.b.Scorza di limone
  • q.b.Confettini colorati

Preparazione delle cuzzupe calabresi

  1. Per prima cosa bollite le uova che ci serviranno per la decorazione delle cuzzupe calabresi e lasciatele raffreddare.

  2. Mettete in una ciotola la farina, fate un buco al centro ed unite: lo strutto, l’uovo, il latte, il lievito, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero ed impastate tutti gli ingredienti fino a formare un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

  3. Riprendete l’impasto delle cuzzupe calabresi e staccate dei pezzetti, con le mani formate dei piccoli filoncini ed intrecciatene due tra loro, arrotolateli e fissate le due estremità in modo da formare una coroncina.

  4. Spennellate la superficie con un tuorlo, aggiungete i confettini colorati ed al centro l’uovo sodo.

  5. Fate cuocere le CUZZUPE CALABRESI in forno statico a 180° per circa 20 minuti, per tempi e temperature regolatevi con i vostri forni.

  6. CUZZUPE CALABRESI dolci di pasqua

    Ed eccole pronte! Belle e buone le cuzzupe calabresi! Devono riposare qualche giorno prima di essere consumate, preparatele il giovedì oppure il venerdì per gustarle la domenica di Pasqua, i vostri bimbi le ameranno, parola della vostra Vale!

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete dare alle cuzzupe calabresi la forma che volete.

    C’è chi mette l’uovo sodo e chi crudo e lo lascia cuocere in forno insieme alle cuzzupe, scegliete voi il metodo che preferite.

  2. SE QUESTA RICETTA VI E’ PIACIUTA, POTREBBERO INTERESSARVI ANCHE:

    PIZZA DOLCE DI PASQUA, COLOMBA GASTRONOMICA, ANTIPASTI PER PASQUETTA

CONSERVAZIONE

Le cuzzupe calabrtesi si conservano per 15 giorni avvolte in un panno o nella carta del pane.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *