Pasta frolla al caffè

La Pasta frolla al caffè è una ricetta facilissima e veloce, con lei potrete realizzare davvero tantissime ricette golosissime e profumate al caffè come biscotti, tartellette, crostate, insomma tutto ciò che la fantasia ed il gusto vi suggeriscono, fare questa ricetta base è semplice , gli ingredienti sono davvero pochi e si conserva in frigorifero per un paio di giorni se non volete o non potete utilizzarla subito, si può anche congelare , basta metterla in un sacchetto per alimenti ben chiusa e poi tirarla fuori dal freezer un paio di ore prima di usarla, insomma una ricetta dalle mille sfaccettature e se amate il caffè ed i dolci al caffè non perdetevela, seguitemi che vi racconto la ricetta per realizzare la Pasta frolla al caffè.

Seguimi anche sulla mia pagina di FACEBOOK e non perderai nessuna delle mie ricette

Ingredienti

450 grammi di farina 00
200 grammi di zucchero semolato
200 grammi di burro morbido
1 tazzina di caffè amaro ristretto
2 cucchiaini di caffè solubile
3 uova intere

Pasta frolla al caffè

Pasta frolla al caffè

Procedimento

Preparare il caffè e farlo raffreddare.
In una terrina mescolare le uova con il caffè solubile fin quando non si è sciolto bene.
In un’altra terrina capiente mettere la farina, unire le uova mescolate al caffè solubile, lo zucchero il burro ed il caffè ristretto, con un cucchiaio di legno mescolare bene tutti gli ingredienti e poi trasferire il composto su un piano da lavoro o una spianatoia infarinata e continuare ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico.
Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per circa 30 minuti prima di utilizzarlo.
La Pasta frolla al caffe è pronta per essere usata, potete dare libero sfogo alla fantasia ed al gusto, rotoli farciti, crostate farcite con quello che preferiti, biscotti profumatissimi da inzuppare, insomma la scelta a voi, io il mio dolcino l’ho fatto ed arriverà a breve parola della vostra vale!

Precedente Ricette di lasagne le migliori 10 Successivo Torta della nonna al caffè

6 commenti su “Pasta frolla al caffè

  1. Angela il said:

    Ciao Vale, se c’è una cosa che rende compatti gli italiani e’ l’amore per il caffè. È talmente considerato importante da realizzarci sopra tantissime ricette che tu generosamente ci regali! È un’arte prepararlo e consumarlo e siamo ultra esigenti in qualsiasi posto all’estero ci accingiamo a gustarlo! Ma solo noi italiani sappiamo farlo! È per questo che qualsiasi realizzazione tu ci proponi al gusto di caffè è da inserire nel proprio archivio di ricette preferite, senza contare poi la facilità con cui le descrivi e soprattutto la garanzia della buona riuscita della ricetta stessa. Aspettiamo con ansia la tua prossima realizzazione….ma intanto il caffè che ormai ho preparato (ahimè) con sacrificio lo consumerò con il latte!!!! Che sacrificio……

    • valeria il said:

      Mi incanto sempre a leggerti e non per i complimenti, ma per come racconti le cose, mi sembra quasi di immaginare la tua voce, grazie mille Angela

  2. giovanna il said:

    ho fatto la tua ricetta, mi intrigava l’uso del caffè nella pasta frolla, ma il risultato è stato inferiore (di molto) alle aspettative, ma riproverò

  3. Elena il said:

    Sarebbe utile avere un’indicazione sui tempi di cottura per le preparazioni base, tipo biscotti e crostata

    • valeria il said:

      Ciao Elena, questa è una ricetta base, dipende da quello che decidi di preparare, non posso mettere i tempi di cottura su una ricetta base, sarebbero tempi non reali, come dico sempre bisogna regolarsi con i propri forni, perché non sono tutti uguali,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.