Funghi ripieni di orzo e farro, al forno

I funghi ripieni al forno, con orzo e farro, possono essere un primo piatto ma anche un piatto unico, visto che contengono tutti i nutrienti necessari.
Stavo facendo la spesa e ho notato questi funghi belli grandi, ho pensato subito che fossero l’ideale per essere riempiti. Questi sono funghi coltivati, se trovate funghi di bosco ancora meglio!
Per realizzare questi funghi ripieni, al posto di orzo o farro, potete utilizzare anche il riso o altri cereali. Nel ripieno ho messo anche dei funghi secchi, perché il loro sapore intenso rende tutto più gustoso.
Io ho utilizzato il formaggio latteria perché avevo quello in casa, se non lo trovate, vanno bene anche altri formaggi tipo fontina, asiago o scamorza.
I funghi contengono molte fibre, sali minerali come rame, ferro, selenio, potassio, vitamine del gruppo B, lisina, triptofano e antiossidanti, sono invece poveri di grassi e calorie.
Qui trovate altre ricette con i funghi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Funghi grandi
  • 580 gOrzo e farro lessati
  • 3 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • 60 gFormaggio latteria
  • Pangrattato
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • 1 pizzicoPepe nero
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • 15 gFunghi secchi

Preparazione

  1. Mettere a bagno i funghi secchi per almeno mezz’ora.

    Pulire i funghi freschi e svuotarli per far posto al ripieno (quello che si elimina verrà riutilizzato dopo).

    Scolare i funghi secchi dalla loro acqua (non buttatela!) e tagliateli a pezzettini.

    Scaldare l’olio in una padella con lo spicchio d’aglio, unire i funghi secchi e l’interno dei funghi freschi.

    Aggiungere un po’ di acqua di ammollo dei funghi secchi e cuocere per 10 minuti circa.

    In una ciotola, mescolare il farro, l’orzo, i funghi cotti, le spezie, il sale e due cucchiai di parmigiano.

    Tagliare il formaggio a dadini e unirlo al composto.

    Sistemare i funghi in una teglia con carta da forno, salarli e riempirli con il composto.

    Spargere in superficie del pangrattato e il rimanente parmigiano.

    Aggiungere un filo d’olio, il rosmarino e infornare a 200 gradi per circa 20 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pandoro di Natale fatto in casa Successivo Conchiglie alla crema di radicchio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.