Crea sito

Brodo di funghi con passatelli

Il brodo di funghi è un brodo molto saporito e aromatico, adatto sia per cuocere minestre (passatelli come ho fatto io, oppure classica pasta da minestra, riso o altri cereali), che per portare a cottura risotti o secondi piatti di carne. Io ho utilizzato sia funghi freschi surgelati, che funghi secchi, che conferiscono maggiore intensità al sapore del brodo. Per il brodo ho utilizzato questo insaporitore, è molto buono e semplice da usare. Ottimo da usare in alterativa al sale, in vari tipi di piatti. Queste le sue caratteristiche come riportate dal sito: preparato granulare per realizzare un gustoso brodo vegetale. Ottenuto con tante verdure selezionate, olio extravergine di oliva e sale iodato.  Senza glutammato, senza conservanti, senza grassi vegetali. Senza glutine. Ricetta nutrizionalmente equilibrata, garantita da “Art joins Nutrition Accademy”. Per realizzare i passatelli, seguite questa ricetta. I funghi contengono molte fibre, sali minerali come rame, ferro, selenio, potassio, vitamine del gruppo B, lisina, triptofano e antiossidanti, sono invece poveri di grassi e calorie. Qui trovate altre ricette con i funghi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFunghi misti surgelati
  • 30 gFunghi secchi
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1Carota
  • 1Cipolla
  • 1Patata
  • 1 lAcqua
  • 3 cucchiainiInsaporitore alle verdure per brodo vegetale
  • 1 spicchioAglio
  • Passatelli

Preparazione

  1. Mettere a bagno i funghi secchi in parte dell’acqua, per circa un’ora. Scaldare l’olio in una padella con lo spicchio d’aglio, unire i funghi surgelati e i funghi secchi strizzati (tenere la loro acqua da parte). Salare e cuocere per 5 minuti. Pelare la carota e la patata, tagliarle a pezzi grandi e tagliare a metà la cipolla. In una pentola dai bordi alti, mettere le verdure, l’acqua dei funghi filtrata e il resto dell’acqua. Aggiungere i funghi dopo aver tolto l’aglio. Aggiungere l’insaporitore e portare a bollore. Cuocere a fuoco basso per circa 25 minuti. Filtrare il brodo e utilizzarlo per cuocere pasta, riso o altro. Io ho cotto dei passatelli, la ricetta per realizzarli la trovate a questo link. Per ottenere una zuppa di funghi, frullare le verdure all’interno del brodo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.