Crea sito

Verdure gratinate con prosciutto e scamorza

Le verdure gratinate con prosciutto e scamorza, oltre che poter essere servite come sostanzioso contorno, possono diventare un gustoso piatto unico aggiungendo soltanto alcuni crostini di pane aromatizzati. Il procedimento è molto facile: dopo avere lessato parzialmente le cimette di cavolfiore, i finocchi e cotto la zucca in padella, in una teglia ho mescolato queste verdure con besciamella leggera aromatizzata con del gorgonzola, cubetti di prosciutto cotto e dadini di scamorza affumicata. Per finire ho cosparso una generosa dose di parmigiano mescolato a pangrattato che ha creato in superficie una deliziosa crosticina durante la cottura in forno. Se, e ripeto se …dovesse avanzarne potrete congelare in contenitori idonei per avere le verdure gratinate con prosciutto e formaggio pronte all’occorrenza.

verdure gratinate con prosciutto e scamorza
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gcimette di cavolfiore
  • 1finocchio medio
  • 200 gzucca a fettine
  • 100 gprosciutto cotto a cubetti
  • 100 gscamorza affumicata a dadini
  • 200 gbesciamella light
  • 50 ggorgonzola dolce o formaggio saporito a scelta
  • 80 gparmigiano grattugiato
  • 2 cucchiaipangrattato
  • q.b.sale e pepe

Per la besciamella vegetale

  • 250 mlbrodo vegetale
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale fino
  • 1 pizziconoce moscata
  • 25 gfarina 00

Preparazione

  1. Preparate la besciamella vegetale

    In una casseruola trasferite tutti gli ingredienti elencati; azionate il minipimer fino ad ottenere un composto fluido senza grumi. Ponete la casseruola sul fornello utilizzando uno sparti fiamma e a fiamma bassa, sempre mescolando per lo stesso verso, portate la besciamella a cottura. Trasferitela in una teglia di pirex e aggiungetevi il gorgonzola o il formaggio scelto, mescolate fino a fonderlo e amalgamarlo alla besciamella. Sigillate la pirofila con la pellicola e lasciate raffreddare.

  2. Procedete alla cottura delle verdure elencate. Dopo avere tagliato e lavato i finocchi a quartini e le cimette del cavolfiore, fateli cuocere per 10 minuti in acqua bollente salata poi lasciate raffreddare le verdure su un piatto. Invece la zucca già pulita e tagliata a fette potrete cuocerla in padella oppure come ho fatto io posta in un piatto in pirex e nel microonde per 4 minuti alla massima potenza.

  3. Verdure gratinate con prosciutto e scamorza

    Versate sul fondo di una teglia da forno qualche cucchiaiata di besciamella, sistemate tutte le verdure a piacere poi aggiungete anche il prosciutto cotto e la scamorza affumicata tagliata a dadini.

  4. Verdure gratinate con prosciutto e scamorza

    Accendete il forno in modalità ventilato a 200°. Aggiungete la besciamella rimasta qua e là fra e sopra le verdure, mescolate il parmigiano al pangrattato e spolverizzateli sopra alla preparazione e infornate per circa 30 minuti nel ripiano centrale del forno.

  5. verdure gratinate con prosciutto e scamorza

    Servite a piacere le verdure gratinate con prosciutto e scamorza accompagnando le vostre pietanze oppure come piatto unico aggiungendo soltanto bruschetta aromatizzata a piacere.

Seguimi anche sui Social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK basta cliccare “mi piace” o lasciarmi un like, ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: VERDURE E CONTORNI

Puoi iscriverti al mio GRUPPO su FACEBOOK Le Nonne in cucina ricette di casa

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.