Crea sito

Torta di albumi con le mele e fragole

Torta di albumi con le mele e fragole

Umida e sofficissima, la torta di albumi con mele e fragole all’assaggio si è rivelata una torta molto delicata e poi, inutile dirlo, troppo buona. L’impasto contiene solo albumi, ricotta e poco burro che potrete sostituire con olio di semi nella stessa quantità oppure raddoppiate semplicemente la dose della ricotta. Aggiungere mele e fragole insieme, fra gli ingredienti di una torta, non l’avevo mai fatto prima d’ora ma, dopo l’assaggio, sono certissima che lo rifarò molto presto perché mi ha conquistata. Una spolverata di zucchero a velo ha completato la torta con albumi con mele e fragole prima di servirla in tavola a fine pasto… un successone che vi consiglio di cuore!

Torta di albumi con le mele e fragole

Torta di albumi con le mele e fragole

Ingredienti per uno stampo a cerniera di 24 cm

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate oppure amido di mais
  • 4 albumi di uova medie circa 140 g
  • 50 g di ricotta
  • 150 g di zucchero semolato
  • 50 g di burro morbido o margarina vegetale a pezzettini
  • 80 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 2 mele sbucciate e tagliate a tocchetti
  • 12 fragole di media taglia tagliate a quarti.
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento

Sbucciate le mele e poi tagliatele a pezzetti versandole in una ciotola che sigillerete fino al loro utilizzo. Lavate ed eliminate il picciolo alle fragole poi tagliate ognuna in quattro parti e tenetele da parte.

Setacciate la farina alla fecola e al lievito, aggiungete lo zucchero, la ricotta e il burro morbido ed iniziate ad amalgamare con le fruste a spirale (quelle per impasti non morbidi) a velocità bassa aggiungendo a filo il latte.

Ottenuto un composto morbido aggiungetevi, utilizzando una spatola di silicone, gli albumi montati a neve fermissima con il sale.

Torta di albumi con le mele e fragole

Accendete il forno in modalità statica a 175° e imburrate e infarinate lo stampo. Potete anche rivestire lo stampo con carta da forno, per farlo in maniera ottimale e senza pieghe potrete visionare il tutorial Come rivestire una tortiera con carta da forno 

Imburrate e infarinate la teglia versatevi metà del composto, aggiungete in ordine sparso le mele a tocchetti e metà delle fragole. Coprite la frutta con l’impasto rimasto e decorate a piacere con i pezzi delle fragole.

Infornate la torta di albumi in forno già a temperatura per circa un’ora, a fine tempo controllatene la cottura già sapendo che l’interno potrà risultare umido per la presenza della frutta.

La torta di albumi con mele e fragole a fine cottura risulterà dorata in superficie, lasciatela raffreddare su una gratella poi dopo avere rimosso lo stampo e sistemata sul piatto di portata spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Torta di albumi con le mele e fragole

8 Risposte a “Torta di albumi con le mele e fragole”

  1. Ciao.. Sono anche io.. Ma volevo chiederti secondo te se sostituisco la panna il burro e il latte con la panna di soia il procedimento rimane uguale? Cioè devo mettere farina lievito e in questo caso la panna di soia insieme e mischiare il tutto con la frusta a spirale..e poi unire gli albumi e x ultimo la frutta Come c’è scritto nella ricetta? Scusa x le tante domande e grazie ancora ciao

  2. Ciao… Al posto della ricotta del burro e del latte posso usare la panna di soia con le stesse quantità? Grazie mille ciao

  3. ciao Silvana, ti seguo da tanto ma questa ricetta mi ha dato problemi:
    pur seguendo alla lettera dosi e procedimento l’impasto non si era nemmeno sciolto completamente così ho dovuto aggiungere un sacco di latte per poter mescolare l’impasto e renderlo morbido….

    1. Amanda ma che strana cosa..cosa sarà mai successo? Ti assicuro che quando ho versato l’impasto nello stampo prima della cottura ho avuto timore che fosse troppo morbido pensa te…ti giuro che non ho la più pallida idea di cosa sia mai successo. Forse la farina che hai usato ha assorbito troppi liquidi? Ho raccomandato una farina doppio zero poi che aggiungere si evince anche dalle foto che l’impasto è corposo ma soffice. Mi dispiace Amanda…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.