Crea sito

Coniglio in umido con olive e patate

Coniglio in umido con olive e patate
Questa ricetta del coniglio in umido con olive e patate non è altro che la ricetta del coniglio, cui sono legatissima, della mia nonna però senza le olive, queste ultime sono state un’idea aggiunta che ci sta proprio bene. Le carni già tenere del coniglio restano morbide e succose grazie al sughetto che permette una cottura lenta e profonda. La polpa di pomodoro aromatizzata al basilico, oltre a rendere il coniglio tenero e aromatico, permette una fantastica scarpetta finale gustando la carne, le patate e le olive… una pietanza davvero gustosa. Il procedimento inoltre è semplice e anche veloce, quindi, visti tutti i vantaggi, non vi resta che prendere nota e preparare il coniglio in umido con olive e patate… buon appetito!

Coniglio in umido con olive e patate

Coniglio in umido con olive e patate

Ingredienti per 4 -6 persone

  • 1 coniglio a pezzi del peso di circa 1.400 kg
  • 4 patate di taglia media
  • pomodorini ciliegini a piacere
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di rosmarino  3 spicchi di aglio sbucciati 3-4 foglioline di salvia
  • 80 g di olive nere snocciolate
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 50 ml di brodo vegetale
  • sale e pepe

Procedimento

Lavate con cura i pezzi di coniglio poi asciugateli tamponando con la carta da cucina.

Lavate e asciugate le erbe aromatiche lasciando intero il rametto di rosmarino (sarà più facile eliminarlo).

In una casseruola scaldate l’olio poi aggiungete le erbe aromatiche e i pezzi di coniglio lasciandoli rosolare a fiamma vivace da ogni lato. Sfumate con il vino bianco poi eliminate il rosmarino e la salvia e aggiungete le olive, i pomodorini, il sale e il pepe e il brodo caldo. Portate al bollore e poi abbassate la fiamma al minimo chiudendo la casseruola con il coperchio. Lasciate cuocere per 35 minuti girando ogni tanto la carne.

Sbucciate e lavate le patate poi tagliatele a tocchetti e aggiungetele in casseruola al coniglio, alzate la fiamma poi raggiunto il bollore abbassate di nuovo e lasciate cuocere fino a che le patate saranno tenere infilzando i rebbi di una forchetta, ma non sfatte.

Servite il coniglio in umido con patate e olive ben caldo accompagnandolo con insalata mista fresca oppure verdura lessata.

Coniglio in umido con olive e patate
Coniglio in umido con olive e patate

Altre ricette correlate: SECONDI DI CARNE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.